La serie su Cassian Andor, spin-off di Rogue One, ha una data di uscita

Rogue One
©Lucasfilm / Disney

Lucasfilm ha rivelato solo piccoli dettagli sull’imminente serie TV spin-off di Rogue One: A Star Wars Story con la recente conferma di Production Weekly sul fatto che l’uscita è stata posticipata da ottobre 2019 ai primi del 2020.

La serie è descritta come segue: “Un thriller che esplorerà storie spionistiche atte a far ritornare la speranza in una galassia sotto il giogo imperiale.”. Ancora manca tuttavia una data ufficiale precisa di rilascio, che verrà rivelata da Walt Disney e Lucasfilm solo in seguito.

Rogue One

©Lucasfilm / Disney

Diego Luna, l’attore interprete di Cassian Andor in Rogue One, ha dichiarato: “Ritornare nell’universo di Guerre Stellari è molto speciale per me. […] Ho vari ricordi dell’ottimo lavoro che abbiamo fatto insieme e delle relazioni che ho instaurato in questo viaggio. Abbiamo un’avventura fantastica di fronte a noi e questo nuovo eccitante formato ci permetterà di esplorare meglio il personaggio.”.

La serie è ancora senza un titolo ufficiale, ma sembra che seguirà un percorso simile a Star Wars: The Mandalorian, che è entrato in produzione ad ottobre e che arriverà in streaming su Disney+ nel tardo 2019. Tra The Mandalorian e Star Wars: Episodio IX, i fan di Guerre Stellari hanno sicuramente un fine anno pieno. Nessun altro film è stato annunciato per cui l’arrivo della serie nel 2020 sembra anche più che plausibile. Stephen Schiff servirà come supervisore della serie, dopo il suo lavoro appena concluso nella serie spionistica The Americans della FX.

Rogue One

©Lucasfilm / Disney

In una recente intervista Diego Luna ha anche commentato il fatto di essere interessato a toccare la pelle di Jabba the Hutt per capire di cosa sia fatta e che sensazione possa dare. Tuttavia non è ancora chiaro se il boss criminale sarà presente nella serie o meno.

Per ora il primo appuntamento resta The Mandalorian e Episodio IX, dei quali ci si aspetta prossimamente un trailer.

Fonte