PlayStation 5: Retrocompatibilità, specifiche e uscita

In un’intervista a Wired, Mark Cerny ha rivelato  alcune caratteristiche di PlayStation 5.

Mark Cerny ha parlato di PlayStation 5 sulle pagine di Wired USA, confermando che la console non uscirà nel corso del 2019,  il lancio è previsto per il 2020 (secondo alcuni rumor non confermati, nel mese di Marzo).

Cerny ha confermato la retrocompatibilità con PlayStation 4 e secondo le sue parole “PlayStation 5 sarà più una rivoluzione che una evoluzione” condividendo però alcune caratteristiche con PS4.

L’attuale modello di PlayStation VR compatibile anche con PS5. Disporrà di una CPU Zen 2 (con processo produttivo a 7 nanometri e 8 core) e scheda video AMD Navi che supporterà la tecnologia di Ray Tracing. Quanto al disco rigido, Mark Cerny conferma che tutti i modelli di PS5 commercializzati da Sony avranno un hard disk a stato solido, un SSD che permetterà un accesso ai dati più veloce e dei caricamenti sensibilmente ridotti.

Mark Cerny ha effettuato alcuni test con un disco SSD che verrà utilizzato su PlayStation 5 al posto del tradizionale disco fisso meccanico: Marvel’s Spider-Man per PS4 giocato su un Dev Kit PS5 ha visto i tempi di caricamento diminuire da 15 secondi a poco meno di un secondo.

PlayStation 5 uscirà nel 2020.