Good Omens: La petizione dei cristiani a Netflix contro la serie che però è di Amazon

Oltre 20,000 persone nei giorni scorsi hanno firmato una petizione online rivolta a Netflix cariche di proteste e critiche alla serie tv Good Omens. Cosa c’è di strano quindi (oltre al solito bigottismo cattolico)? Che la serie è stata creata e trasmetta su Amazon Prime ed è subito diventata il fail dell’anno.

Lo stesso Neil Gaiman autore della serie ha commentato su twitter chiedendo di non rivelare la vera casa della serie tv.

Sinossi:
La Fine del Mondo sta arrivando, il che significa che un Angelo viziato (Michael Sheen) e un Demone sregolato (David Tennant) che si sono appassionati alla vita sulla Terra sono costretti a creare  un’inaspettata alleanza per fermare l’Apocalisse. Sfortuna vuole che abbiano perso di vista l’Anticristo, un ragazzino di 11 anni che, inconsapevole, è designato per dare inizio all’Apocalisse. I due saranno obbligati a imbarcarsi in un’avventura per ritrovarlo e cercare, così, di salvare il Mondo prima che sia troppo tardi.
Il cast di Good Omens include Michael Sheen, David Tennant, Jon Hamm, Nick Offerman, Jack Whitehall, Miranda Richardson, Adria Arjona, Michael McKean, Anna Maxwell Martin, Mireille Enos tra gli altri, ed è prodotta da Amazon Studios, BBC Studios, The Blank Corporation e Narrativia. Neil Gaiman, Douglas Mackinnon, Chris Sussman, Simon Winstone e Rob Wilkins sono produttori esecutivi.

Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!