AUKEY EP-N5, la recensione: gli auricolari true wireless con ANC best buy

I nuovi auricolari AUKEY EP-N5 dimostrano come la qualità non sia sempre sinonimo di prodotto di alto costo.

AUKEY EP-N5

Da tempo ormai abbiamo imparato a conoscere AUKEY grazie ai suoi prodotti di grande livello realizzativo e al rapporto qualità/prezzo di altissimo livello. Quest’oggi torniamo con un’altra recensione riguardante la nuova linea di auricolari AUKEY EP-N5 che a prima vista possono sembrare come dei cloni neri degli AirPods, ma in realtà ad uno sguardo più attento ci si rende conto che sia come design, ma anche come hardware sono due mondi totalmente diversi. Scopriamo insieme perché queste sono, secondo noi, le migliori cuffie true wireless economiche con cancellazione del rumore attivo e cosa hanno di diverso dai precedenti earbuds AUKEY EP-T21.

Scheda tecnica

Auricolari

  • Tecnologia: BT 5, A2DP, HFP, HSP, AVRCP
  • Driver: 1 x 10mm / 0,3″
  • Sensibilità: 101dB ±3dB
  • Gamma di Frequenza: 20Hz – 20kHz
  • Impedenza: 32 ohm
  • Tipo di microfono: MEMS (chip microfone)
  • Sensibilità microfono: -42dB ±1dB
  • Gamma di frequenze del microfono: 200Hz – 5kHz
  • Tempo di ricarica: 1.5 ore
  • Durata batteria: fino a 7 ore
  • Tipo di batteria: Li-Polymer (2 x 60mAh)
  • Intervallo operativo: fino a 10 metri
  • Peso: 10g

AUKEY EP-N5

Custodia di ricarica

  • Ingresso di carica: DC 5V
  • Tempo di carica: 2 ore
  • Tipo di batteria: Li-Polymer (500mAh)
  • Numero di ricariche degli auricolari: 4 volte
  • Peso: 37,8g

Confezione di vendita, qualità costruttiva e design

La confezione di vendita è classica di AUKEY per quanto riguarda i materiali in cartone riciclato, ma cambia nella realizzazione. L’apertura a scrigno è permessa da due parti in cartone rigido che si incastrano perfettamente. Nella parte superiore è presente il consueto esploso del prodotto, mentre nella parte inferiore sono presenti tutte le certificazioni e le informazioni dell’azienda. Una volta aperta la scatolina, al suo interno troviamo la custodia delle AUKEY EP-N5 protetta da uno strato di gomma piuma di colore nero. Al di sotto di essa troviamo un cavo di ricarica Tipo A – Tipo C, dei gommini intercambiabili taglia S/M/L, il libretto delle istruzioni e la garanzia di 24 mesi.

AUKEY EP-N5

Per quanto riguarda i protagonisti di questa recensione, sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla qualità costruttiva di queste nuove EP-N5. Innanzitutto il design, diversamente da quanto ci si possa immaginare, è solo lontanamente simile a quello degli AirPods: l’asticella è verticale e sottile e non presenta alcuna inclinazione, la testa invece è più grossa e tondeggiante e il colore è nero opaco. Le plastiche sono di ottima qualità e l’assemblaggio, sia del case di ricarica che degli auricolari, è impeccabile. Il primo presenta un sistema di apertura magnetico, così come il sistema di aggancio delle cuffie all’interno dello stesso. Questa è l’unica vera somiglianza con gli auricolari Apple, poiché la custodia presenta anche quattro LED di indicazione della ricarica sulla parte frontale e un piccolo LED di carica è presente anche sulla capocchia degli auricolari. Se in tutto questo volessimo trovare un piccolo difetto, questo sta proprio nella colorazione nera opaca sia degli auricolari che della custodia, poiché eventuali graffi causati ad esempio dalle chiavi di casa messe nella stessa tasca potrebbero essere molto evidenti così come il surriscaldamento esterno se tenuti in condizione di calore diretto.

Funzionalità di alto livello con qualche piccola incertezza

Passando alle funzionalità, questi nuovi auricolari AUKEY EP-N5 presentano sia la cancellazione del rumore attiva che controlli touch a sfioramento. Andiamo con ordine parlando prima della funzione di cancellazione, attivabile anche con una pressione di 2 secondi sull’auricolare destro. Questa funzione permette di annullare un massimo di 28dB di rumore ambientale intorno all’ascoltatore, garantendo una qualità del suono davvero incredibile. In condizione di forte rumorosità ambientale si continuerà a sentire qualcosa, ma la cancellazione compie un lavoro davvero impeccabile. Per quanto riguarda i controlli touch, questi sono leggermente troppo sensibili al tocco attivandosi al semplice sfioramento della capocchia. AUKEY, però, è stata molto intelligente poiché ha inserito delle gesture che per attivarle hanno bisogno di un tocco molto preciso, ma che purtroppo cozzano con la parziale imprecisione proprio del pannello touch. Ecco quali sono:

  • triplo tocco – attiva assistente vocale
  • tieni premuto per 2 secondi – attiva/disattiva riduzione attiva del rumore
  • un tocco – rispondi/termina la chiamata
  • tieni premuto per 2 secondi – rifiuta la chiamata
  • un tocco – pausa/riprendi musica
  • doppio tocco auricolare destro – traccia successiva
  • doppio tocco auricolare sinistro – traccia precedente

AUKEY EP-N5

Gli auricolari presentano anche la funzione di attivazione e disattivazione del suono quando riconoscono che sono state tolte o inserite nell’orecchio. È una funzione presente anche negli AirPods, ma in tutta sincerità il confronto non regge poiché purtroppo le AUKEY EP-N5 in questo sono poco precise e a volte l’audio si attiva anche quando non sono state inserite in nessun orecchio. In ogni caso la cancellazione attiva del rumore è molto comoda anche durante le chiamate dato che gli auricolari sono entrambi dotati di microfono. L’audio catturato dagli stessi durante una chiamata verrà ripulito rilevando unicamente la voce e cancellando i rumori di sottofondo. Durante i nostri test, il più delle volte il nostro interlocutore ha trovato la nostra voce chiara e limpida e solo in un paio di casi ha sentito qualche lieve rumore ambientale a causa di ambienti troppo rumorosi (centro commerciale nell’ora di punta e passeggiata vicino ad un cantiere). Gli auricolari AUKEY EP-N5 sono anche dotati di certificazione IPX5 per la resistenza all’acqua e al sudore in caso di utilizzo durante l’attività fisica e garantiscono un’autonomia di 7 ore con cancellazione del rumore spenta e 4 ore con cancellazione attiva. In entrambi i casi, comunque, bisogna moltiplicare la durata per quattro grazie alla custodia che permette ben quattro ricariche rapide complete. Grazie anche alla ricarica rapida, è possibile ricaricare la custodia da 0 a 100 in appena due ore.

Qualità audio da top di gamma

Terminiamo questa recensione rispondendo alla consueta domanda: come si sentono? Prima è giusto dare alcuni numeri utili: la risposta in frequenza degli AUKEY EP-N5 copre interamente lo spettro udibile dall’orecchio umano, spaziando dai 20 ai 20.000 HZ e grazie ad un’impedenza di appena 32 Ohm viene garantita una sufficiente nitidezza del suono anche a volume massimo. Per quanto riguarda i bassi, il driver da 10 mm di diametro garantisce una riproduzione incredibilmente chiara e corposa e precisa. Infine il Bluetooth 5.0 garantisce un accoppiamento immediato con i vari device e una riproduzione priva di disturbi.

AUKEY EP-N5

Passando al consueto test personale, io mi attengo ad una serie di brani che sono sempre identici per ogni dispositivo testato. Questi sono i risultati: una volta connessi gli auricolari allo smartphone ho avviato la riproduzione audio. Ho iniziato con una versione MP3 a 320Kbps su Spotify del brano Red Flag Day degli U2 e l’impatto è stato davvero inaspettato nonostante la qualità di input non sia di altissima qualità. La voce era molto chiara, la batteria e la chitarra elettrica potenti e non troppo improntate verso i suoni bassi come spesso accade con altri auricolari della stessa fascia di prezzo. Sono, quindi, rimasto davvero stupito dalla qualità riproduttiva dell’intero spettro sonoro, con bassi corposi e morbidi, alti potenti e medi incisivi e bilanciati. Ho quindi deciso di passare a qualcosa di più forte avviando una riproduzione mista tra brani EDM hardstyle, psystyle e brani hardrock e metal in formato Flac. Qui ho avuto alcune conferme: gli alti e i medi sono splendidi, con un timing eccellente, e la ritmica è perfetta soprattutto nei passaggi di tonalità rapida con molti bassi. Per testare ancora questo aspetto ho deciso di passare all’ascolto di due brani degli Audiomachine, in particolar modo Guardians At the Gate e Breath and Life con molti suoni acuti in contrapposizione ad imprevisti bassi e ho notato un soundstage molto ampio nelle frequenze, senza mai una sbavatura.

Il volume massimo degli AUKEY EP-N5 è abbastanza alto e grazie alla presenza del microfono attenuatore che cancella i rumori ambientali è possibile godersi appieno un brano o un contenuto video anche nei luoghi più affollati e rumorosi.

Commento conclusivo 

Gli auricolari AUKEY EP-N5 sono la dimostrazione reale che la qualità non è obbligatoriamente sinonimo di costoso. I materiali sono di pregevole fattura e la qualità del suono è al di sopra delle aspettative. La presenza del pannello touch posto nella parte superiore delle cuffie è una chicca inaspettata, ma la sua eccessiva sensibilità e la parziale imprecisione nel tocco la rende soggetta ad errori da parte dell’utente. La cancellazione del rumore è perfetta, così come la qualità del suono e l’autonomia. Insomma, per il prezzo che hanno l’acquisto è consigliatissimo.

Acquistate i nuovi auricolari AUKEY EP-N5 su Amazon

AUKEY EP-N5
Pro
Qualità costruttiva e ottimi materiali
Cancellazione del rumore ambientale perfetta
Suono corposo, potente e preciso
Ottima autonomia e ricarica rapida
Contro
Controlli touch poco precisi e troppo sensibili allo sfioramento
Funzione di distanziamento dall'orecchio poco precisa
9.2
Voto