Giochi da Tavolo

Black Orchestra: pronti a riscrivere la storia? – Recensione

Una storia fatta di cospirazioni, intrighi e omicidi. I protagonisti non sono uomini banali, bensì i protagonisti e gli antagonisti tedeschi della Seconda Guerra Mondiale. Un gioco, mille possibili ri...

9 Fantastico
Mezzanotte, mistero in alto mare

Mezzanotte, Mistero in alto mare: una nave che non affonda – Recensione

Pronti a salpare in crociera e dover vestire i panni di un detective in cerca dell’assassino? Mezzanotte, Mistero in alto mare ci trasporta al centro di un’avventura colma di mistero alla ...

Hunger: The Show, il gioco da tavolo di sopravvivenza – Recensione

Pronti a prendere parte all’avventura della vita? Avete le giuste capacità organizzative e gestionali per sopravvivere, insieme ad altri partecipanti, su un’isola tropicale deserta? Volete...

Just One: una sola parola, tanto divertimento – Recensione

Just One: un party game tanto immediato, quanto divertente, ma tutt’altro che semplice. Esistono varie tipologie di giochi da tavolo: vi sono i giochi leggeri, facili da spiegare, intuitivi e im...

Le mura di York

Le mura di York: Il gioco che rischia di essere ripetitivo – Recensione

Grazie alla nostra collaborazione con la Cranio Creations, abbiamo avuto la possibilità di provare il loro nuovo gioco da tavolo, Le mura di York, un gioco da tavolo di Emiliano Venturini che unisce i...

Shadows: Amsterdam, il party game dall’anima investigativa – Recensione

Shadows: Amsterdam è un gioco che, unendo entrambe le meccaniche, diverte e stupisce. I giochi da tavolo caratterizzati da una componente investigativa sono sempre stati molto apprezzati dal pubblico ...

Quartet e Trinity: rompicapo Hanayama di difficoltà estrema! – Recensione

Se siete degli amanti delle difficoltà e del design, Quartet e Trinity di Hanayama sono ciò che state cercando. Eccomi tornato con la rubrica inerente ai rompicapo. Questa volta vi presento due nuovi ...

Horse e Violon: rompicapo Hanayama di livello 2 – Recensione

La mente ha sempre bisogno di essere allenata. Horse e Violon, di Hanayama, aiutano a farlo senza troppe difficoltà. Per la rubrica inerente ai rompicapo, questa volta vi presento due nuovi rompicapo ...

Le carte di Juan Tamariz – Recensione

Dopo aver trascorso molto tempo a provarle e riprovarle, oggi vi recensirò le carte di Juan Tamariz con ringraziamento speciale ad Assokappa il Negozio che ci ha gentilmente concesso di provarle. Dise...