Brina: Ogni amico è un’avventura – La Recensione

Secondo volume dedicato alle avventure della piccola gattina creata da Giorgio Salati e Christian Cornia

brina tunué

Per la collana TipiTondi di Tunué le avventure della tenera Brina.

TipiTondi, la collezione di titoli dedicati ai più piccoli della casa editrice Tunué si arricchisce questo mese con Brina: Ogni amico è un’avventura, secondo volume delle avventure della gatta creata da Giorgio Salati e disegnata da Christian Cornia.

Forte del successo del primo volume, La Banda del Sole Felino, che ha esordito anche oltre oceano, in questa seconda raccolta di avventure Brina incontrerà nuovi amici e imparerà, insieme ai piccoli lettori, qualche nuova morale su amicizia, famiglia e felicità.

Scopriamo insieme perché Brina: Ogni Amico è un’avventura è un ottimo regalo per accompagnare nelle strade a fumetti i giovani lettori.

Il volume è diviso in nove piccole avventure ed è facilmente comprensibile anche senza aver letto La Banda del Sole Felino, dato che solamente il capitolo finale si ricollega direttamente alla precedente avventura di Brina.

Tutto il fumetto è pervaso da un’atmosfera familiare e ruota attorno all’affetto tra i due padroni di Brina, Margherita e Samuele e la piccola gattina combina guai. Il filo conduttore di ogni episodio è praticamente sempre lo stesso: per un motivo o per l’altro Brina si troverà lontana da casa e dovrà cercare di tornare dai suoi padroni. Ne seguono gag e momenti d’azione, conditi da incontri particolari con gli altri animali della piccola cittadina creata da Giorgio Salati.

 

brina ogni amico è un'avventura

 

Si distacca dagli altri otto capitoli l’episodio Rimbalzi e Sobbalzi, completamente narrato da una voce esterna e in cui si parla della felicità. A mio gusto si tratta del momento migliore di tutto il volume, in cui Salati tenta qualcosa di diverso e lascia spazio ai pulitissimi disegni di Cornia.

Come ho già detto, l’autore sfrutta le avventure di Brina per trasmettere messaggi morali ai piccoli lettori, attraverso personaggi colorati e divertenti infatti viene evidenziato come fare una buona azione possa tramutarsi in un comportamento simile nei nostri confronti. La prima metà del volume sembra infatti narrare tutte vicende singole, ma che nella seconda parte troveranno lo scopo prefissato. L’ultimo episodio, collegato al precedente fumetto di Salati e Cornia, riesce a contestualizzare la vicenda anche per coloro che non l’hanno letto, e che magari lo acquisteranno dopo essersi divertiti con Ogni amico è un’avventura.

brina ogni amico è un'avventura

 

Giorgio Salati porta l’esperienza maturata su Topolino in un’opera tutta sua anche se lo spirito che permea tutte le avventure della vivace gattina è molto simile a quello presente nel settimanale Disney. Giustamente, perché si tratta del modo migliore di insegnare qualcosa ai piccoli lettori.

Allo stesso modo, i disegni di Christian Cornia sono puliti e in stile cartoon, senza dubbio ottimi per il racconto. Tutti gli animali protagonisti di Brina potrebbero comparire tranquillamente nei classici animati più blasonati.

Per quanto riguarda il volume, ci troviamo ancora una volta di fronte alla ormai consolidata qualità di Tunué: copertina rigida, pagine opache che non lasciano inchiostro sulle dita e qualche isnerto speciale, tutto per poco meno di quindici euro.

Brina: Ogni Amico è un’avventura è un fumetto consigliato ai lettori giovanissimi che si stanno iniziando ad interessare in questo mondo, una lettura leggera per un pomeriggio sul terrazzo in questa estate un po’ diversa dal solito.

 

Potete acquistare Brina: Ogni amico è un’avventura su Amazon a questo Link.

Brina: Ogni amico è un'avventura
Pro
Perfetto per i più piccoli...
Tanti personaggi adorabili
Contro
... i più grandi guardino altrove
7.8
Voto