Captain Marvel: Kevin Feige rivela l’importante ruolo di Nick Fury

Captain Marvel Nick Fury
©Marvel Studios/ Disney

PRIMA DEGLI AVENGERS

Le riprese di Captain Marvel sono iniziate e il post Avengers: Infinity War inizia a prendere sempre più forma.
Dopo alcune foto del dietro le quinte postate da Samuel L. Jackson, si torna a parlare del suo personaggio.
Nick Fury avrà infatti un ruolo importante all’interno del cinecomic ambientato negli anni ’90.
Le vicende narrate saranno quindi un prequel del Marvel Cinematic Universe conosciuto finora.

A parlare è nientemeno che Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios:

“Vogliamo esplorare un periodo prima che il Nick Fury di Samuel L. Jackson avesse idea degli altri eroi e delle cose pazzesche che succedevano nel mondo.
Sapete, abbiamo incontrato per la prima volta Nick quando ha detto a Tony ‘lei è entrato a far parte di un universo più grande. Solo che ancora non lo sa’.
Bene, vogliamo tornare indietro al tempo dove nemmeno lui ne era al corrente, annunciare e mostrare davvero che Carol Danvers è stata la prima eroina nella quale Nick si è imbattuto. Questo avrebbe voluto dire che sarebbe potuta essere l’unica, contestualizzando le tempistiche del MCU.”

Il CEO dei Marvel Studios continua a raccontare ad EW di quanto l’ambientazione del film abbia reso possibile esplorare nuovi scenari:

“Ci ha dato la possibilità di esplorare diversi generi, come ad esempio delle atmosfere dei film d’azione anni ’90. Non abbiamo dovuto nemmeno fare qualcosa del genere in passato, quindi in Captain Marvel ci saranno sicuramente alcuni omaggi ai nostri film d’azione preferiti di quegli anni.”

Captain Marvel sarà diretto da Anna Boden e Ryan Fleck e approderà nei cinema l’8 Marzo  2019.
Nel cast: Brie Larson, Gemma Chan, Samuel L. Jackson.

Fonte: COMICBOOK