Crypto.com: Cos’è, come funziona e come ottenere 25$ di bonus sull’app per comprare i Bitcoin e CRO [GUIDA]

Crypto.com: Cos’è e come funziona [Recensione]

Descrizione della carta e come ottenerla

La carta é una prepagata, sfrutta il circuito VISA ed è interamente di metallo (questo fa si che il suo peso sia maggiore rispetto a una normale carta ma non preoccupatevi, non è un mattone da tenere nel portafoglio). Essendo una VISA, viene accettata praticamente ovunque e si può anche usare per ritirare contanti agli sportelli (mai testato di persona quest’ultima eventualità). La carta può essere richiesta tramite l’applicazione per smartphone di Crypto.com e una volta richiesta impiega circa 2 o 3 settimane ad arrivare qui in Italia (non è un dato certo, questo è più o meno il tempo che io e i miei amici abbiamo dovuto aspettare per riceverla).

La prima carta fisica è gratuita, in caso di upgrade, smarrimento, o se per qualche motivo si vuole ricevere un altra carta fisica, costa 50€. Lo stesso costo è da sostenere in caso in cui a chiusura conto si voglia richiedere la restituzione della liquidità ancora presente su carta ma personalmente non ne vedo il senso: basta consumare il credito residuo sulla carta e poi chiedere la chiusura del conto.

CLICCA QUI PER AVERE 25$ DI BONUS

Come ricaricare la carta.

La carta si può ricaricare tramite un qualsiasi altro conto o carta in maniera rapida e gratuita.

Un’altra maniera di ricaricare la carta è tramite il Crypto Wallet dell’app, ovvero convertendo le proprie crypto possedute nell’applicazione di Crypto.com (operazione che avviene con uno spread davvero molto basso a differenza della normale conversione da crypto a euro nell’applicazione).

I diversi tipi di carte.

  • Midnight Blue:
    • E’ la carta base, nessun costo e un solo benefit: 1% di cashback sugli acquisti.
    • La consiglio a coloro che vogliono avere un piccolo ritorno sulle loro spese ma non sono molto pratici (se non del tutto scettici) sul mondo crypto.
  • Ruby Steel:
    • Per fare questa carta è richiesto di mettere in stake il corrispettivo in CRO di 350€ (lo stake è vincolato per i primi 6 mesi, ovvero non può essere revocato in questo periodo).
    • I benefits prevedono un 2% di cashback sui propri acquisti
    • un rimborso del 100% dell’abbonamento di Spotify.
  • Royal Indigo e Jade Green:
    • Richiedono lo stake del corrispettivo in CRO di 3.500€
    • Benefits: 3% di cashback
    • rimborso completo di Spotify
    • imborso completo di Netflix,
    • accesso agli airport Launge net
    • 10% p.a. sui CRO messi in stake per la carta
    • ricompense Earn aumentate.
  • Rose Gold e Icy White:
    • Richiedono lo stake del corrispettivo in CRO di 35.000€
    • Benefits: 5% di cashback
    • rimborso completo di Spotify
    • rimborso completo di Amazon Prime
    • rimborso completo di Netflix
    • accesso agli airport Launge net
    • un 10% di rimborso sugli acquisti su Expedia
    • 12% p.a. sui CRO messi in stake per la carta
    • ricompense Earn aumentate.
  • Obsidian:
    • Richiedono lo stake del corrispettivo in CRO di 350.000€
    • Benefits: 8% di cashback
    • rimborso completo di Spotify
    • rimborso completo di Amazon Prime
    • rimborso completo di Netflix
    • accesso agli airport Launge net
    • un 10% di rimborso sugli acquisti su Expedia e Air BNB
    • 12% p.a. sui CRO messi in stake per la carta
    • ricompense Earn aumentate.

Come funziona il cashback

Il cashback funziona in maniera molto semplice, all’utente ritorna un quantitativo di CRO corrispondente al valore % dell’acquisto (la percentuale dipende dalla vostra carta).Se ad esempio avete una semplice Midnight Blue e spendete 100€ su Amazon, vedrete immediatamente accreditarsi sul vostro Crypto Wallet un quantitativo di CRO pari all’1% dell’acquisto (1€).

Nota: fare uno stesso acquisto in momenti diversi della giornata risulta in un diverso numero di CRO ricevuti come cashback in quanto anche CRO essendo una cryptovaluta ha delle oscillazioni giornaliere. Personalmente, essendo una cryptovaluta ricevuta gratuitamente, non lascio condizionare i miei acquisti in base ai momenti di mercato (anche perché salvo spendere cifre grosse), il cashback si aggira solitamente nell’ordine di qualche decina di centesimi o euro.

Il CRO ricevuto come cashback può essere tenuto in tale forma, convertito in altra cryptovaluta o convertito di nuovo in Euro mandandolo al Fiat Wallet o al credito stesso della carta.

Stake di CRO delle varie carte.

Come visto in precedenza, dalla Ruby Steel in avanti è richiesto mettere in stake un certo quantitativo di CRO. Questi CRO sono vincolati per 6 mesi, dopo di che è possibile ritirarli.

Nota bene: ritirare i CRO in stake può essere vantaggioso (se in questi 6 mesi il valore di CRO è salito) o svantaggioso (se il valore di CRO è sceso). E’ bene essere consapevoli che ritirare i CRO dallo stake comporta una diminuzione del cashback e un eliminazione degli altri benefits. Ad esempio, togliere i CRO dallo stake di una Royal Indigo comporta lo stop ai rimborsi di Spotify/Netflix e il cashback scende da 3% a 1.5%

Altra cosa da tenere a mente: lo stake su Ruby steel non ha alcun ritorno effettivo oltre i benefits mentre da Royal Indigo in avanti si. In particolare, si riceve un 10% di p.a. con Royal Indigo/Jade green e un 12% di p.a. con Rose Gold/Icy White e Obsidian.

Crypto.com è sicuro? Com’è il servizio Clienti?

Essendo un exchange centralizzato, Crypto.com offre elevata sicurezza su tutti i depositi di moneta reale (quindi non crypto). Inoltre, CDC ha stipulato un’ampia assicurazione con Arch Underwriting al Lloyd’s Syndicate.

Per quel che riguarda il pericolo di clonazione carta, non ho testimonianze dirette se non quello che ho letto su forum e Reddit. Da quel che ho visto, in Australia hanno avuto problemi di questo tipo ma, contattando il supporto, gli utenti sono stati rimborsati. Nel caso non ci si fidasse, la carta può essere tranquillamente freezata (messa in blocco) dall’applicazione in maniera tale da sbloccarla solo al momento dell’uso.

Il supporto clienti può essere contattato 24h/24h via chat direttamente tramite l’applicazione, quelle volte in cui mi è capitato di fare qualche richiesta non ho mai dovuto aspettare più di qualche minuto prima di parlare con un operatore.

Promo di Benvenuto

Per i nuovi iscritti che richiedono almeno una Ruby Steel attraverso un codice referral, è previsto un bonus di benvenuto di 25$ sia per il nuovo iscritto che per la persona che ha inviato il codice. In caso decideste di farlo dopo aver letto questa recensione, sentitevi pure liberi di farlo usando il mio codice  (qwnmz7bbpr) o CLICCANDO A QUESTO LINK

 

F.A.Q. Crypto.com

Che cos’è CRO Crypto (Crypto.com Coin)

CRO, ossia la Crypto.com Coin, è la cryptovaluta della piattaforma, si basa sullo standard ERC-20 di Ethereum.

Che cos’è il FIAT Wallet di Crypto.com

Il FIAT Wallet di Crypto.com permette all’utente di avere costantemente avere sotto controllo la situazione dei propri asset digitali, semplicemente importando il wallet esistente nel portafoglio DeFi della piattaforma.

Come comprare e vendere cryptovalute su Crypto.com

Per poter effettuare transazioni di acquisto e vendita è necessario creare un nuovo account con tanto di verifica del cliente o KYC (Know Your Customer). Una volta registrato il nuovo utente, potrà comprare tramite l’app con una commissione d’acquisto di circa il3%.

Considerazioni finali.

La carta Midnight Blue è perfetta per chi ha poca fiducia nel prodotto, crede poco nelle crypto oppure semplicemente non ha la disponibilità economica per le altre carte. Questa è a costo zero, perché non provare?

La Ruby Steel è forse il punto di partenza migliore per chi è interessato al prodotto ma non è molto pratico con il mondo crypto. Un must per chi già utilizza e paga regolarmente spotify.

La Jade Green/Royal Indigo è a mio parere la più bilanciata e quella con il miglior rapporto costi benefici. Richiede ben 3.5k euro da mettere in stake ma offre parecchi benefici. Indicata per chi già usa Spotify/Netflix ed è interessato ad aumentare le % di guadagno con la funzione Earn sulle proprie cryptovalute.

Le carte superiori (Icy White e Obsidian) hanno ulteriori benefits ma il loro costo di staking le rendono inaccessibili alla maggior parte delle persone.