J.K. Rowling ha acquistato la casa della sua infanzia. Era stata di ispirazione per la creazione di Hogwarts

J.K. Rowling

J.K. Rowling ha acquistato la casa dove è cresciuta

J.K. Rowling avrebbe acquistato la sua vecchia casa, dove è cresciuta e ha vissuto la sua giovinezza, per la somma di 400 mila sterline. L’immobile si trova a Tutshill, nella contea britannica di Gloucestershire, e sembra che lei e il marito Neil Murray, abbiano iniziato dei lavori di ristrutturazione.

Il cottage, secondo quanto dichiarato in una vecchia intervista dalla ex proprietaria Julian Mercer, sarebbe stato di ispirazione alla scrittrice per l’ideazione della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts.

J.K. Rowling è stata qui negli anni formativi e ha tratto ispirazione dal cottage. L’architettura è molto simile a Hogwarts. Ha soffitti a volta, finestre in pietra e richiama lo spirito gotico.

Al momento non è chiaro se l’acquisto sia stato fatto per preservare uno dei i luoghi più cari alla Rowling, oppure se i lavori in corso starebbero servendo a riconvertire la casa in un alloggio-vacanze per persone in difficoltà, come sostengono alcuni media.

Nonostante la notizia dell’acquisto sia venuta allo scoperto solo oggi, pare che il cottage fosse già stato comprato qualche anno fa.