Un anno senza Stan Lee: Anniversario della morte dell’icona Marvel

Addio a Stan Lee. Un anno dopo.

 

È già passato un anno dalla morte di Stan Lee, che all’età di 95 anni si è spento dopo un malore.

Quest’anno lo abbiamo visto al cinema un’ultima volta in Endgame, nel cameo finale della sua carriera.
Ve lo lasciamo qui sotto, insieme anche a quello in Captain Marvel, visto ad inizio anno.

Stan Lee, pseudonimo di Stanley Martin Lieber (New York, 28 dicembre 1922 – New York, 12 novembre 2018), è stato un fumettista, editore, produttore cinematografico e televisivostatunitense.

È noto per essere stato presidente e direttore editoriale (Editor in Chief) della casa editrice di fumetti Marvel Comics, per la quale ha sceneggiato moltissime storie.

Conosciuto anche come L’Uomo (The Man) e Il Sorridente (The Smilin’), ha introdotto per la prima volta, insieme con diversi artisti e co-creatori, in special modo Jack Kirby e Steve Ditko, personaggi di natura complessa e con personalità sfaccettate all’interno dei comic book supereroistici. Il suo successo permise alla Marvel di trasformarsi da piccola casa editrice in una grande azienda di stampo multimediale.

Infine vi lasciamo con il cameo di Stan Lee in Spider-Man – Un Nuovo Universo.