XIDU Tour Pro – Il portatile economico con lo schermo 2K – Recensione

Xidu Tour Pro Portatile

Il mondo dei pc portatili cinesi è enorme, vasto e si naviga sempre in acque oscure. Trovare dispositivi che effettivamente valgano il basso prezzo proposto non è un’impresa semplice ma a volte si riescono a trovare dispositivi in grado di dare grandi soddisfazioni. Oggi sono qui per parlarvi di uno di questi, lo Xidu Tour Pro, un portatile da 12,5″ con un notevole schermo 2K e dal prezzo abbastanza contenuto.

Specifiche Tecniche

  • Schermo:12.5″
  • Risoluzione: 2560*1440
  • Processore: Intel Kaby Lake R 3867U 1.8GHz
  • RAM:8 GB LPDDR3
  • Hard Drive:128 GB SSD
  • Scheda Video: Intel® HD Graphics 610 300 MHz
  • Sistema Operativo: Windows 10
  • Wireless:802.11ac, 802.11a

Contenuto della confezione

Direi di cominciare con il contenuto della confezione in cartone dentro la quale troviamo:

  • Lo Xidu Tour Pro
  • Il caricatore
  • Una pellicola protettiva per lo schermo
  • Un copri tastiera con layout italiano
  • Una Gift card per ricevere gratuitamente un Mouse targato Xidu

Design

Appena tirato fuori dalla scatola Xidu Tour Pro trasmette immediatamente quella piacevole sensazione di solidità grazie alla scocca in alluminio del dispositivo che dona allo Xidu un peso di circa 1,2 Kg.

Sul lato sinistro troviamo l’ingresso per il cavo di ricarica, una porta USB type-C che sfortunatamente non supporta la ricarica e due led di stato (uno per segnalare se il dispositivo è acceso o in stand-by e l’altro per segnalare lo staro di ricarica).

Sul fronte opposto invece troviamo un ingresso USB 3.0 ed uno slot per le micro SD.

Capovolgendo il portatile troviamo invece i due speaker da 1W, il vano per la ventola per il raffreddamento ed uno sportellino apribile nel quale inserire un SSD per aumentare lo storage del dispositivo fino ad 1Tb.

Una volta aperto troviamo lo schermo touchscreen da 12,5″ con risoluzione 2k (2560*1440) con 10 punti di multitouch veramente notevole. Molti altri portatili cinesi montano inutilmente pannelli in 4k che su queste dimensioni così basse servono realmente a poco consumando inutilmente batteria. Sull’angolo in alto a destra troviamo il pulsante di accensione dotato di un lettore d’impronte molto reattivo per lo sblocco rapido del portatile.

La tastiera invece presenta il layout inglese facilmente adattabile all’italiano grazie alla copertura inclusa nella confezione ed è retroilluminata a LED con intensità non regolabile ma con un intelligente modalità che manda in standby la retroilluminazione in casa di mancata pressioni sui tasti. La scrittura ed il feeling al tatto sono anch’essi molto buoni. Ovviamente è presente anche il trackpad realizzato in plastica che non dà lo stesso feeling di uno in vetro ma si riesce ad usare con facilità e precisione.

Performance

Parlando di componenti interni lo Xidu Tour Pro monta 8Gb di Ram DDR3 ed un processore Intel Kaby Lake R 3867U 1.8GHz  Dual Core che forse è l’unico vero punto debole del portatile. Tuttavia tutto il sistema riesce a reggere tranquillamente l’uso comune come scrittura o navigazione web e durante la nostra prova abbiamo avuto modo di giocare anche a qualche sparatutto ed effettuare qualche semplice editing fotografico con photoshop. Nulla di complesso si, ma la scheda video integrata Intel® HD Graphics 610 300 MHz ha comunque retto senza problemi.

L’SSD è nella norma mentre la batteria vi consente l’utilizzo per 5ore abbondanti di navigazione e scrittura e circa 3:30ore di riproduzione da Netflix in 4K.

Conclusioni

Lo Xidu Tour Pro è ovviamente un portatile dedicato all’uso comune. Se cercate una macchina da gaming o per uso massiccio di CAD e/o video editing dovrete volgere il vostro sguardo verso altri prodotti ma anche decisamente verso altri prezzi di parecchio più alti. Per il prezzo che costa offre decisamente quello che ci si potrebbe aspettare con l’aggiunta di un case completamente in alluminio ed una qualità a schermo da non sottovalutare. Come dice anche il nome “Tour” è ottimo da portare in giro peccato solo per l’impossibilità di caricare il dispositivo tramite la porta type-c. Tutto sommato lo Xidu Tour Pro potrebbe quindi essere un’alternativa interessante se non volete spendere troppo e se cercate qualcosa con cui prendere appunti all’università e vedere serie tv o film su Netflix.

Trovate Xidu Tour Pro su Amazon.it scontato da 459€ a 367€ con il codice VKC95ZQF 

 

Summary
Lo Xidu Tour Pro è esattamente quello che ci si aspetta da un portatile su questa fascia di prezzo. Se cercate un dispositivo da gaming o da modellazione 3D sicuramente non farà al caso vostro ma se siete alla ricerca di qualcosa di semplice ma al tempo stesso solido e di buona qualità per affrontare l'uso comune come la navigazione web o la scrittura su un blog farà sicuramente al caso vostro.
Good
  • Economico
  • Scocca in alluminio
  • Schermo 2K touch
  • Tastiera retroilluminata
Bad
  • Presa Type-C che non ricarica
  • CPU Dual Core
8
Ottimo
Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>