Y – L’ultimo uomo: la serie di FX Network ha ufficialmente iniziato la produzione

Y L'ultimo uomo

L’adattamento da parte di FX Network della serie a fumetti di Y: L’ultimo uomo, diretta da Pia Guerra e Brian K. Vaughan, ha finalmente iniziato la produzione dopo oltre un decennio di problemi di sviluppo.

Il cast della serie è molto ricco: Diane Lane, Ashley Romans, Ben Schnetzer, Olivia Thirlby, Amber Tamblyn, Marin Ireland, Diana Bang, Elliot Fletcher e Julianna Canfield. Non si sa ancora quando verrà presentata un’anteprima, ma ad ora, che le riprese sono in corso possiamo sperare che presto vedremo qualcosa e che finalmente il progetto vedrà la luce.

La serie, originariamente pubblicata dall’ormai defunta linea Vertigo della DC Comics, si concentra sul personaggio Y, iniziale di Yorick, l’ultimo uomo vivente sulla Terra dopo che un misterioso virus ha ucciso tutti gli organismi maschili. Viaggia insieme alla sua scimmia maschio di nome Ampersand, rappresentando gli ultimi due maschi viventi delle rispettive specie. Il fumetti esplorano i cambiamenti sociali del pianeta dopo che la stragrande maggioranza degli uomini è stata uccisa. Man mano che le donne entrano in una nuova era, molte di loro fondano nuove società mentre altre prendono il controllo dei sistemi esistenti prima del virus. Il modo in cui Yorick e Ampersand viaggiano in questo nuovo ordine mondiale diventa il punto narrativo trainante della serie mentre procede.

FX ha sottolineato l’impatto che le donne avranno dietro le quinte della serie, presentando i primi due episodi diretti da Louise Friedberg e scritti da Eliza Clark. Il comunicato stampa sottolinea che tutti gli episodi della prima stagione saranno diretti da donne e molte altre completeranno il cast e la troupe della serie.

Qui la sinossi fornita da FX:

“Y: L’ultimo uomo attraversa un mondo post-apocalittico in cui un evento cataclismico decima ogni mammifero con un cromosoma Y tranne che per un uomo cisgender e la sua scimmia. La serie segue i sopravvissuti in questo nuovo mondo mentre lottano con i loro sforzi per ripristinare ciò che è stato perso e l’opportunità di costruire qualcosa di meglio.”

Eliza Clark, Nina Jacobson e Brad Simpson, Mari Jo Winkler-Ioffreda, Brian K. Vaughan e Melina Matsoukas sono i produttori esecutivi.

Fonte