Articoli

I 20 Videogiochi più attesi nel 2017

Con il 2016 ormai agli sgoccioli, il mondo dei videogiochi non si ferma nemmeno un secondo e noi appassionati di questo fantastico media volgiamo già lo sguardo all’anno che verrà, con tantissime attese e speranze. Ci lasciamo alle spalle un anno pieno di nuovi titoli, ma che non ha però visto un vero e proprio “leader” incontrastato del settore, con molti di questi però di assoluto valore. Quello che vi proponiamo in questo articolo è una disamina generale del 2017, con quei titoli che aspettiamo con più trepidazione, sperando comunque in nuovi annunci durante l’anno. Sottolineiamo che questa NON è una classifica, ma un semplice elenco di titoli che sono stati annunciati per il 2017, e che quindi aspettiamo nei prossimi 365 giorni (a meno di posticipi, che purtroppo si fanno sempre più comuni). L’ordine è quindi del tutto casuale.

Horizon Zero Dawn (PlayStation 4)

In assoluto uno dei titoli più attesi per il 2017 ecco Horizon Zero Dawn, la nuova creazione dei Guerrilla Games. La bella e coraggiosa Aloy si ritroverà ad affrontare un mondo post-apocalittico, nel quale terribili macchine-robot hanno invaso il pianeta. Aloy dovrà trovare il modo di riportare la pace sulla propria terra, e scoprire il passato della sua famiglia, e quello del genere umano, ormai sulla soglia dell’estinzione. In esclusiva su PlayStation 4, Horizon Zero Dawn sarà disponibile dall’1 marzo 2017, e si vuole contraddistinguere per un lato tecnico all’avanguardia, e un sistema di gioco divertente e profondo.

Persona 5 (PlayStation 4)

Già disponibile in Giappone, Persona 5 farà capolino in Europa durante il 2017. I fan degli scorsi capitoli sono in trepidante attesa, e la versione nipponica del gioco ha riscosso un enorme successo di critica e pubblico. Il gioco di ruolo offre moltissime attività secondarie, oltre a una storia che sembra essere parecchio ben congeniata e drammatica. Persona 5 sarà disponibile su PlayStation 4 il giorno 4 aprile 2017, e molta è la curiosità per la versione italiana del gioco. Molto probabilmente però non ci sarà l’audio nella nostra lingua.

Yooka-Laylee (PlayStation 4, Xbox One, PC)

Nella lista che vi proponiamo è forse il gioco meno noto e chiacchierato. Yooka-Laylee è proprio ciò che i fan dei platform old-school vogliono. Erede del più noto Banjo Kazooie, in Yooka-Laylee si potranno visitare magici e fantasiosi mondi, con protagonisti divertenti e particolari. Le sezioni video viste fino ad oggi hanno esaltato i fan, che hanno già gli occhi spalancati e volti all’11 aprile, data nella quale Yooka-Laylee sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il simpatico camaleonte e l’amabile pipistrello ci condurranno in splendide e eroiche avventure, e se prenotate oggi il gioco dai vari store sarà possibile provare in anteprima una sorta di sand-box per entrare nel vivo delle meccaniche.

Crash Bandicoot N’sane Trilogy (PlayStation 4)

Per chi non vede l’ora di rituffarsi nelle avventure del marsupiale più folle e amato dei videogiochi, il 2017 offrirà la N’sane Trilogy di Crash Bandicoot, una riedizione dei primi tre giochi dedicati al personaggio più amato dai ventenni di oggi. Usciti sulla mitica PlayStation One, si tratta sicuramente di alcun fra i giochi di culto per i fan di tutto il mondo e un ottimo banchetto di prova, chissà, per un nuovo capitolo di Crash. La data d’uscita non è ancora nota, ma il prezzo invece dovrebbe attestarsi sui 39,99 Euro.

Final Fantasy VII Remake (piattaforme non annunciate)

I fan lo hanno per tanto tempo desiderato, ma il remake di Final Fantasy VII che Square-Enix sta sviluppando è forse ben lontano dai loro sogni. Nonostante il gameplay sarà del tutto diverso rispetto alla controparte originale, FFVII Remake è ancora oggi molto atteso soprattutto in terra nipponica. La decisione di suddividere il gioco in episodi a molti non è andata giù, ma durante il 2017 speriamo comunque di mettere le mani alla prima parte. Square-Enix annuncerà presto nuovi dettagli sul brand di Final Fantasy. Speriamo bene.

Resident Evil VII Biohazard (PlayStation 4, Xbox One, PC)

Capcom riporta la paura sui nostri schermi. Resident Evil VII Biohazard vuole ricreare il terrore dei primi storici capitoli del brand, e le Demo disponibili sui vari Store hanno riscosso un grande successo, riuscendo in pieno nel loro obiettivo. Riuscirà il capitolo sette a riportare Resident Evil ai fasti di un tempo? Non ci resta che aspettare il 24 gennaio su PlayStation 4, PlayStation VR, Xbox One e PC. La paura sta per arrivare, non mancate all’appuntamento.

For Honor (PlayStation 4, Xbox One, PC)

Ubisoft propone in For Honor un gioco del tutto diverso dai propri canoni, e rivolto principalmente al multiplayer competitivo e non. Schieramenti di cavalieri, vichinghi o samurai si sfideranno in gloriose ed epiche battaglie, alla conquista della base nemica e del territorio. Prevista anche una modalità single-player, che però non dovrebbe essere il fulcro dell’esperienza. For Honor uscirà su PlayStation 4, Xbox One e PC per San Valentino, il 14 febbraio 2017. Un bel regalo per il vostro partner, a patto che sia interessato a uccidere samurai.

NieR Automata (PlayStation 4, PC)

Dopo aver provato la Demo disponibile su PlayStation Store non ci sono più dubbi. NieR Automata è uno dei giochi che più attendiamo nel prossimo anno. Un GDR-Action dalle cupe tinte post-apocalittiche, e un sistema di combattimento che pare divertente, intuitivo ma allo stesso tempo profondo. Sarà da vedere nel dettaglio la componente ruolistica del gioco, che ricordiamo essere in realtà un sequel, anche se il primo capitolo non ebbe grande fortuna. In esclusiva su PlayStation 4 (la controparte PC non ha purtroppo ancora una data) il 10 marzo sarà un giorno tanto atteso e sperato dai fan. Square-Enix non deluderci.

Ni No Kuni 2 (PlayStation 4)

Anche per il sequel di Ni No Kuni, l’attesa è molto alta. Presentato durante il PlayStation Experience del 2015, Revenant Kingdom cercherà di portare sui nostri schermi la stessa alchimia e magia del primo gioco, uno dei JRPG più amati della scorsa generazione. Ci aspettiamo una struttura di gioco simile ovviamente al primo, ma la speranza è quella di vedere anche delle importanti novità. Purtroppo anche per Ni No Kuni 2 non è disponibile una data ufficiale d’uscita, ma il gioco sarà un’esclusiva PlayStation 4. Speriamo di vederlo nel 2017.

South Park: The Fractured But Whole (PlayStation 4, Xbox One, PC)

Il successo di “Stick of Truth” non poteva certo restare un caso isolato. Ubisoft ha così annunciato il nuovo capitolo dedicato agli irriverenti personaggi di South Park durante l’ultimo E3, ma l’uscita ufficiale prevista per questo dicembre è stata posticipata al primo quarto del 2017. Ci aspettiamo moltissime nuove battute e gag, e un sistema di combattimento che diventerà presumibilmente più action. South Park: The Fractured But Whole sarà disponibile nei primi mesi del 2017, su PC, Xbox One e PlayStation 4. Tante piattaforme, per tante risate.

Tekken 7 (PlayStation 4, Xbox One, PC)

Il nuovo capitolo di Tekken, uno dei picchiaduro più famosi della storia, è stato annunciato per il 2016 ma alcuni ritardi hanno fatto slittare la release ufficiale al primo periodo del 2017. Il gioco è comunque già stato provato in alcuni circuiti professionistici, e pare avere dalla sua ottime carte in regola per un grandissimo picchiaduro. L’appuntamento è quindi su PC, PlayStation 4 e Xbox One durante i primi mesi del 2017.

Mass Effect Andromeda (PlayStation 4, Xbox One, PC)

La trilogia di Mass Effect è una di quelle che ha lasciato il segno nella scorsa generazione. Andromeda, il nuovo capitolo del brand, offrirà un’esperienza che sembra in realtà essere diversa, in alcuni punti, rispetto ai vecchi giochi. Più esplorazione, più ricerca e le stesse fitte trame sci-fy che hanno da sempre contraddistinto la serie. Andromeda non ha ancora una data, ma l’uscita è prevista su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Si parla addirittura di un’uscita in esclusiva temporanea su Xbox One. Un periodo vociferato per l’uscita è il mese di aprile, ma aspettiamo comunicazioni da Bioware.

Cuphead (Xbox One, PC)

Fra i titoli indipendenti più attesi degli ultimi mesi (forse anni) c’è Cuphead, esclusiva PC e Xbox One. Non c’è ancora una data d’uscita del gioco, ma gli sviluppatori hanno comunicato una release verso metà 2017. Si tratta di un platform molto particolare, ispirato ai cartoni animati degli anni ’40, con una serie di boss-fight da superare. La difficoltà sembra essere molto alta, e ideale per gli amanti delle sfide.

Scalebound (Xbox One, PC)

Fra le (poche) esclusive Xbox One e PC annunciate fino ad oggi nel 2017 c’è sicuramente Scalebound. L’action-GDR con maestosi e stupendi draghi è probabilmente uno dei titoli di maggiore interesse nell’anno che verrà, anche se negli ultimi mesi è sorto qualche dubbio sul lato tecnico del gioco. Scalebound sarà disponibile su One e PC durante il 2017, per una data precisa sarà necessario però aspettare comunicazioni da Microsoft o Platinum Games. Ah, i draghi saranno altamente personalizzabili. Non vi basta questo per comprarlo?

Crackdown 3 (Xbox One)

Finito nel dimenticatoio, dopo aver mostrato bellissime cose durante l’E3 2015, ecco che Crackdown 3 dovrebbe vedere la luce nel corso del 2017. Il gioco però non possiede ancora una data certa d’uscita, ma quello che sappiamo è che sarà un’esclusiva Xbox One. Peculiarità del gioco è la violenza e l’elevata distruttibilità ambientale che il titolo action in terza persona vuole o dovrebbe offrire ai giocatori. Una di quelle chicche che il pubblico Microsoft non si farà certo sfuggire. Speriamo ovviamente nella conferma dell’uscita nel 2017.

HellBlade (PlayStation 4)

Ninja Theory sta sviluppando con molta attenzione il suo nuovo action-game, Hellblade: Senua’s Sacrifice, che sarà disponibile finalmente durante il 2017, dopo che per mesi i fan hanno sperato nell’uscita quest’anno. I vari diari di sviluppo del team hanno evidenziato un’ambientazione oscura e tenebrosa, quasi più volta all’horror che all’azione vera e propria. Il sistema di combattimento pare essere molto spettacolare, e noi non vediamo l’ora di vedere finalmente Hellblade. Il titolo sarà un esclusiva PlayStation 4.

Uncharted: The Lost Legacy (PlayStation 4)

Presentato durante il PlayStation Experience 2016, The Lost Legacy è un’espansione di Uncharted 4, dedicata al personaggio di Chloe, uno dei più amati della serie. Si tratterà di un’esperienza stay-alone ossia giocabile e acquistabile da tutti, anche i non possessori di Uncharted. Il trailer mostrato durante il PSEX ha esaltato moltissimo i fan, ma l’uscita di The Lost Legacy purtroppo non ha ancora una data ufficiale. Attendiamo nuove informazioni da Naughty Dog. Ovviamente si tratterà di un’esclusiva PlayStation 4.

Red Dead Redemption 2 (PlayStation 4, Xbox One)

E’ bastato un video da 60 secondi rilasciato da Rockstar per creare enorme hype nei videogiocatori di ogni età e piattaforma. Red Dead Redemption 2 sarà disponibile su PlayStation 4 e Xbox One durante il 2017, e si tratta a tutti gli effetti di uno dei giochi più attesi negli ultimi anni. Il primo capitolo della serie ha riscosso un enorme successo, diventando uno dei più bei giochi della scorsa generazione. Nel 2017, speriamo, si tornerà a galoppare nel famoso western di RDR. Rockstar, puntiamo su di te per vedere finalmente il degno seguito del gioco.

God of War (PlayStation 4)

Annunciato all’apertura della conferenza Sony all’E3 2016, God of War sarà il nuovo capitolo della serie dedicata al terrificante guerriero Kratos. Nel nuovo GOW però pare che il rapporto tra padre e figlio sarà molto importante per la storia e addirittura si vocifera che il giocatore controllerà durante l’avventura il figlio, e non l’eroico e barbuto Kratos. Su questo ovviamente aspetteremo news di maggiore affidabilità, ma l’uscita di God of War è prevista per il 2017 in esclusiva su PlayStation 4.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild (WiiU, Switch)

Le nuove avventure di Link faranno capolino su Nintendo Wii U e Nintendo Switch durante il 2017. L’uscita del nuovo gioco però non è ancora ufficiale al lancio della nuova console Nintendo, e quindi un ritardo potrebbe essere dietro l’angolo. Comunque sia, l’open-world di Zelda è uno dei giochi più attesi in assoluto, e durante l’ultimo E3 ha riscosso un successo strepitoso. Gli addetti ai lavori non vedono l’ora di poterlo giocare, così come i fan di una delle serie storiche per il mondo dei videogiochi.

Purtroppo fare la lista completa dei titoli in uscita (o annunciati) nel 2017 è cosa ardua, ma oltre ai sopracitati 20 giochi ne aggiungiamo un altro piccolo elenco. I fan degli automobilistici si staranno lamentando certamente per la mancanza di Gran Turismo Sport, mentre quelli del genere picchiaduro di Marvel vs Capcom: Infinite, di cui speriamo presto di vedere il roster completo. Ma i fan Marvel dovranno tenere sott’occhio anche Guardians of the Galaxy: The Telltale Series, che vede il famoso studio di sviluppo alle prese con i Guardiani, dopo aver reso disponibile la saga di Batman.

Bethesda porterà sui nostri pad il terrificante Prey, un titolo per metà horror e metà action, ma in esclusiva per PC arriverà anche Quake Champions. Ubisoft invece porterà l’enorme open-world cooperativo Ghost Recon Wildlands, mentre in esclusiva su PlayStaton 4 per i nostalgici ecco arrivare la WipeOut Omega Collection. Non dimentichiamo che nel mese di Gennaio, in esclusiva su PlayStation 4, arriverà Gravity Rush 2.

Sony dovrebbe arricchire il proprio catalogo anche con Detroit Become Human, titolo dalla forte componente narrativa e basato su scelte morali e non che il giocatore compirà durante la storia. Fra gli altri titoli indipendenti, vogliamo ricordare Below, Pyre (dagli sviluppatori degli ottimi Bastion e Transistor) e infine Rime, annunciato come esclusiva PS4 ma che vedrà la luce anche sulle altre console dopo alcuni dissapori con Sony.

Commenti

Commenti

About the author

Luca Di Muni

Nato nel 1992, scopre il mondo videoludico grazie alla mitica Playstation One. Tra le casse esplosive di Crash Bandicoot, e i diamanti di Spyro, si affaccia al mondo PC, e espande la propria collezione di console Sony con la Playstation 2, 3 e 4. Prediligi i titoli in terza persona, soprattutto action-adventure e GDR, ma non disdegna platform, sportivi e simulatori. Adora da sempre i fumetti Marvel, con un amore incondizionato per Spider-Man e Captain America.