News Serie Tv

Stranger Things: Il Maestro Vessicchio è nel sottosopra nel nuovo spot di Netflix

Dopo lo spot con Giovanni Muciaccia, Netflix ha sfornato un nuovissimo spot capolavora che vede protagonista il Maestro Vessicchio nel sottosopra. Lo spot ironizza sull’assenza del maestro, storico direttore d’orchestra del festival di sanremo, all’edizione di quest’anno suggerendo un rapimento da parte del Demongorgone di Stranger Things.

Spot che arriva quasi in concomitanza con il primo sguardo alla seconda stagione della serie mostrato durante il Super Bowl nel quale è stata postata anche la prima trama:

“Un anno dopo il ritorno di Will, sembra che tutto sia di nuovo normale… ma l’oscurità è in agguato appena sotto la superficie e minaccia l’intera cittadina di Hawkins.”

La seconda stagione, composta da nove episodi uscirà ad Halloween 2017. Inoltre è stato annunciato l’arrivo di Sadie Sink nei panni di Max, una ragazza tosta e sicura di se,  l’arrivo di Dacre Montgomery e la promozione a personaggio regular di Joe Keery/Steve Harrington e Noah Schnapp/Will Byers.

Commenti

Commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!