Recensioni Tech

Xiaomi Mi Robot Vacuum – Recensione

Ok. Ammetto di avere una malattia nei confronti dei prodotti Xiaomi e che fosse per me li acquisterei tutti, dallo smartphone al set di asciugamani, ma quando l’anno scorso l’azienda cinese presentò il suo nuovo robot aspirapolvere me ne innamorai subito. Primo perchè avrebbe automatizzato le pulizie in casa (cosa che odiamo tutti fare ma ci toccano) secondo perchè come al solito riprendeva l’ormai tipico design del resto dei prodotti Xiaomi e sarebbe potuto essere un’interessante aggiunta al mio progetto di domotica in casa sempre marchiato Xiaomi. (TROVATE QUI LA RECENSIONE).

Dopo Natale ho deciso quindi di farmi un regalo tardivo e acquistare lo Xiaomi Mi Robot Vacuum e dopo alcuni mesi di test sono qui per dirvi se si è rivelato (come speravo) un buon acquisto.

TROVATE LO XIAOMI MI ROBOT VACUUM IN OFFERTA QUI

Materiali e Specifiche

All’interno della confezione troviamo:

  • Una miniguida in cinese
  • L’aspirapolvere
  • La Base di ricarica
  • Un cavo di alimentazione con attacco cinese
  • Un pettine per la pulizia della spazzola.

Lo Xiaomi Mi Robot Vacuum è realizzato in plastica bianca, risulta subito molto solido al tatto con la fascia frontale in grado di assorbire e registrare eventuali urti. Ha un diametro di 34,5 cm per un’altezza massima di 8 cm e un peso di 3,8 Kg.  Superiormente troviamo il tasto di accensione, la cupolina con i sensori al suo interno e aprendo lo scomparto troviamo il serbatorio da 0,43litri, il led di stato del wi-fi e il pulsantino per il reset.

DSC00726

Nella parte inferiore troviamo invece due ruote motrici con sospensioni indipendenti che danno al robot la capacità di superare diversi ostacoli con dislivelli anche fino a 2 cm,  una ruota centrale capace di girare a 360°, la spazzola centrale in prossimità della bocca di aspirazione che ha un potere di aspirazione di 1800PA ed una spazzola laterale rotante che arriva fino a 300 rotazioni al secondo.

DSC007262

Il Robot è inoltre dotato di una batteria interna da 5400MhA che garantisce oltre 2,5h di lavoro continuo.

Come pulisce?

Ammetto che ho sempre guardato i vari robottini con molta riluttanza ma devo ammettere che fin dal primo utilizzo dello Xiaomi Mi Robot Vacuum sono rimasto veramente soddisfatto. Il robot pulisce veramente a fondo e riesce a raggiungere praticamente ogni posto a lui accessibile pulendo adeguatamente anche negli angoli (ovviamente non arriva dietro le porte o in luoghi dove non riesce a passare). Nel dettaglio il Robot parte dalla sua stazione di ricarica ed inizia subito a far roteare i suoi sensori 12 sensori laser LDS, scandagliando ad ogni pulizie eventuali ostacoli come sedie o mobili e mappando in tempo reale la mappa dell’appartamento. Il robot inoltre è dotato di un sensore posto nella parte inferiore che ne impedisce la caduta dalle scale (ho provato a forzarlo ma non cade in nessun modo).

DSC00728

Una volta finita la sua pulizia avvertirà l’avvenuto completamento grazie alla presenza di speaker (peccato che parli in cinese) e tornerà in maniera completamente autonoma alla sua base di ricarica, mandando anche una notifica sullo smartphone se collegato tramite l’applicazione mi Home. Per quanto riguarda gli ostacoli il Robot si comporta in maniera eccelsa con tutti i vari ostacoli fissi come mobili ma anche con quelli mobili come ad esempio le varie sedie in quanto come già detto in precedenza scansiona di volta in volta il perimetro della stanza. Per quanto riguarda eventuali fili e cavi messi a terra non ha mai dato problemi con quelli del Computer posti sotto la scrivania ma ha però aspirato un cavetto usb penzolante sul pavimento, bloccandosi ed andando in stand by.

DSC007263

Applicazione Software

Nonostante non sia obbligatorio l’utilizzo della sua applicazione Software è caldamente consigliato utilizzarla per andare ad impostare e controllare tutti i vari settaggi del Robot. Il problema più grosso e anche parecchio grave è che l’app,che altro non è che un plugin aggiuntivo dell’app Mi Home, è interamente in lingua cinese. Dall’applicazione si può controllare e avviare la pulizia in remoto, vedere in tempo reale la mappatura della casa e le zone pulite, controllare lo storico delle pulizie, regolare la potenza di aspirazione, pianificare la pulizia giornaliere e tantissime altre cose. Vi lascio qui in basso una traduzione della schermata principale e di quella delle impostazioni.

16244533_10212033205214547_1523587424_n

Conclusione

Per concludere ormai non riuscirei più a farne a meno. La programmazione della pulizia e comodissima, la programmo quando non sono in casa e al mio ritorno devo soltanto svuotare il serbatoio e magari passare con l’aspirapolvere normale dietro le porte o dove il Mi Robot non arriva una volta a settimana per garantire una pulizia costante. Secondo i dati Xiaomi il filtro HEPA al suo interno e le varie spazzole andrebbero cambiate ogni 8 mesi circa ma personalmente credo dureranno anche di più. In ogni caso trovate tutto su GearBest comprese le strisce per fare dei muri invisibili per bloccare l’accesso del robot in eventuali stanze. Lo Xiaomi Mi Robot Vacuum ha un prezzo d circa 350€ e come potete vedere da un video paragone posto qui sotto da parecchio filo da torcere, risultando anche vincitore nella sfida contro il top di gamma iRobot Roomba 980 che ha un prezzo base di circa 1000€. Se quindi siete disposti ad accettare un software interamente in cinese e siete consapevoli che come al solito per tutti questi genere di prodotti importati dalla cina l’assistenza è praticamente assente, l’acquisto merita parecchio visto anche l’incredibile risparmio rispetto alla concorrenza.

PS: Esistono molti altri robot supereconomici come iLife o altri facilmente reperibili a circa 100€. Badate però che bisogna sempre valutare alcuni dettagli come la potenza di aspirazione, l’algoritmo di pulizia, come si comporta con eventuali ostacoli etc etc. e dopo mesi passati a studiare online tutti i vari concorrenti vi assicuro che lo Xiaomi Mi Robot Vacuum è il miglior aspirapolvere con il miglior rapporto qualità/prezzo al momento sul mercato.

Xiaomi Mi Robot Vacuum

350
Xiaomi Mi Robot Vacuum
9

Pros

  • Pulisce benissimo
  • Pulizie programmabili
  • Molto più economico della concorrenza

Cons

  • Software in Cinese
  • Sognatevi la Garanzia

Commenti

commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!