News Videogiochi

Call of Duty – WWII: Ecco il trailer d’annuncio ufficiale

Call of Duty torna alle origini; sarà ambientato nel più grande conflitto bellico della storia e dove tutto è iniziato, la Seconda Guerra Mondiale. Venerdì 3 novembre i giocatori di Call of Duty: WWII saranno reclutati per un indimenticabile viaggio all’insegna del cameratismo e attraverseranno l’Europa per una missione di vitale importanza per il successo degli Alleati. Le parole d’ordine per il nuovo Call of Duty saranno realismo, autenticità e intensità cinematografica. Oltre al ritorno con i piedi per terra, il Multiplayer offre nuove modalità di gioco e innovazioni significative sul fronte del gameplay, e le mappe saranno ambientate in luoghi estremamente iconici. La nuova modalità Nazi Zombies cooperativa invece, avrà una storia che promette alte dosi di adrenalina. Pubblicato da Activision e sviluppato da Sledgehammer Games, Call of Duty: WWII riporta in auge la Seconda Guerra Mondiale sulle console di nuova generazione.

“Oltre due anni e mezzo fa abbiamo preso la decisione di far tornare il franchise alle sue origini e Call of Duty: WWII lo farà in modo epico”, il commento di Eric Hirshberg, CEO di Activision. “Il team di Sledgehammer Games è riuscito a creare un gioco autentico, emozionante, epico, in grado di valorizzare il sacrificio degli uomini che hanno combattuto la più grande guerra di tutti i tempi. Questo gioco porterà i giocatori all’interno della Seconda guerra Mondiale come mai era stato fatto fino ad oggi; per la prima volta, invece, i giocatori più giovani potranno mettersi alla prova con questo conflitto”.

Call of Duty: WWII è stato un viaggio di ispirazione e passione per tutti noi di Sledgehammer Games. Il team ha concentrato ogni suo sforzo nel valorizzare l’eroismo e il sacrificio dei soldati impegnati nella Seconda Guerra Mondiale. Una storia avvincente e una modalità Multiplayer estremamente innovativa metteranno i giocatori nei panni di soldati che hanno combattuto per la libertà, in un mondo sull’orlo della tirannia. E siamo sicuri che i nostri fan impazziranno per la nuova modalità Nazi Zombies” ha commentato Michael Condrey, Studio Head e Co-founder di Sledgehammer Games.  

 

Glen Schofield, Studio Head e Co-Founder di Sledgehammer Games aggiunge: “La storia che raccontiamo non ha nulla a che vedere con quanto abbiamo mai fatto finora. E’ la storia incredibile di persone normali che diventano eroi. Vogliamo essere rispettosi di questa generazione di soldati, raccontare una storia realistica ambientata in un momento cruciale per la storia dell’umanità; in poche parole, vogliamo creare il miglior gioco della nostra carriera.”

Call of Duty: WWII riporta il franchise alle sue origini con un’emozionante storia che celebra l’indimenticabile eroismo dei soldati che hanno combattuto insieme in una guerra che ha cambiato il mondo per sempre. Il nuovo titolo di Activision è un accurato ritratto della Seconda Guerra Mondiale, vista dalla prospettiva della 1° Divisione Fanteria, a cui fa da contorno una varietà di altri personaggi. Con una grafica e un sound mozzafiato, i giocatori sbarcheranno sulle spiagge della Normandia durante il D-Day, marceranno attraverso la Francia per liberare Parigi ed infine avanzeranno verso la Germania per alcune delle battaglie più epiche di tutti i tempi.

Il Multiplayer di Call of Duty: WWII porta ai giocatori i frenetici combattimenti piedi a terra, ambientati in alcuni dei luoghi più iconici della Seconda Guerra Mondiale, con un arsenale di armi originali dell’epoca. Il Multiplayer presenta inoltre un nuovo approccio per la creazione del personaggio e delle classi chiamata Divisions; War, una nuova modalità storia per il gioco in Multiplayer; Headquarters, un’area social inedita in cui i giocatori di Call of Duty possono interagire e socializzare fra loro. Lo stato dell’arte dei giochi di guerra sulla Seconda Guerra Mondiale include inoltre Nazi Zombies, una nuova modalità cooperativa con una storia originale creata appositamente. Maggiori informazioni sul Multiplayer saranno rivelate all’E3, mentre si dovrà aspettare ancora un po’ per altri dettagli su Nazi Zombies.

Il pre ordine di Call of Duty: WWII permetterà di accedere alla Private Beta, disponibile prima su PlayStation®4, prevista più avanti nel corso dell’anno. Call of Duty: WWII è disponibile per pre ordine nelle seguenti versioni:

  • Base Edition e Digital Base Edition – prezzo consigliato 69.00 €
  • Digital Deluxe Edition – con Season Pass** e altro, al prezzo consigliato di 99 €

 

Commenti

commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!