Anime e Manga News

DuckTales: è possibile tuffarsi tra le monete di Zio Paperone

Se “la vita a Paperopoli è un gran sballo”, ora lo sarà anche nella realtà.

In occasione dei Radio Disney Music Awards dello scorso week end, che si sono svolti al Microsoft Theater a Los Angeles, Disney ha riprodotto la famosa piscina di dollari di Zio Paperone.

Quest’estate infatti verrà trasmessa la nuova serie animata di DuckTales, sul canale Disney XD.

Niente male come idea promozionale, che dona ai fan l’esperienza di tuffarsi in prima persona tra le 30.000 monete in plastica rappresentanti la fortuna del papero più ricco del mondo.

Durante l’evento, anche molti vip del panorama Disneyano hanno avuto la possibilità di fare un tuffo nell’oro, prima che l’installazione venga spostata al D23 Expo al Centro Convention di Anaheim, in California, dal 14 al 16 Luglio.

È il momento giusto per vivere “un’avventura nuova, favolosa e misteriosa” tra le tanto amate monete dello Zione.

Nel cast della serie troviamo David Tennant a dare la voce a Paperone, Danny Pudi, Ben Schwartz e  Bobby Moynihansaranno Qui, Quo e Qua, Beck Bennett sarà Jet McQuack, Toks Olagundoye sarà Tata Bentina Beakley e Kate Micucci sarà Gaia. In questo articolo le numerose informazioni sulla serie.

La serie originale di DuckTales è stata prodotta da The Walt Disney Company utilizzando i tanti personaggi nati intornèo alla figura di Paperone. Questa serie fu la terza prodotta dalla Walt Disney Company per la televisione. L’episodio pilota fu trasmesso per la prima volta negli Stati Uniti il 18 settembre 1987, mentre il centesimo e ultimo episodio venne trasmesso il 28 novembre 1990. In Italia, la serie è stata trasmessa per la prima volta su Rai 1 dal 1988.

Fonti: FanFest, Disneypress

Commenti

Commenti

About the author

Niccolò Costantino

Niccolò Costantino

Pattinatore artistico su ghiaccio, cerca un'intesa tra sport e mondo nerd. Dipendente da fumetti e serie TV, coltivo la passione per la scrittura in una galassia lontana lontana.