Film News

Justice League: Le riprese aggiuntive di Joss Whedon hanno reso la pellicola meno dark

justice league

Il film sulla Justice League in uscita il prossimo 17 novembre ha subito alcuni cambiamenti conseguenti al cambio di regista.

Infatti se vi ricordate, inizialmente era stato scelto Zac Snyder (Watchmen) per dirigere il film.

Quest’ultimo a seguito del suicidio della figlia, purtroppo, aveva lasciato il film dandolo in mano a Joss Whedon, che ha optato per un taglio meno dark.

Così infatti è stata definita la parte di film gestita da Snyder. A “lamentarsi” è stato l’attore Joe Morton, il quale interpreta Dr. Silas Stone, padre di Cyborg.

Secondo Stone questo personaggio ha bisogno di alcuni “aggiustamenti” riguardo il “tono” del personaggio, giudicato troppo dark dall’attore.

Durante un’intervista ha inoltre dichiarato che tutto il film andrebbe ritoccato sotto questo aspetto, per dargli maggiore “luminosità” per eliminare la patina dark data da Snyder.

Ed ecco spiegati i reshoot effettuati da Whedon che speriamo giovino al film, visto che è stato lo stesso Snyder a sceglierlo come suo successore.

Commenti

Commenti

About the author

Francesca Demontis

Francesca Demontis

Ama la pizza, i videogame Indie e le serie tv! Nonostante faccia un lavoro noioso, trova la felicità nella lettura, nella scrittura e ovviamente nella pizza!