News Serie Tv

Jerome Flynn (Bronn): “Il postino non mi parla più dopo quello che ho fatto nell’ultimo episodio di Game of Thrones”

bronn

Jerome Flynn, l’attore che interpreta Bronn ha parlato molto apertamente durante un’intervista e ha confessato dei dettagli che riguardano il quarto episodio.

Riguardo la sua relazione con Jaime Lannister ha chiarito alcuni punti sul loro rapporto e sulla sua lealtà verso la casata Lannister.

L’attore ha dichiarato che a questo punto della storia si è sviluppata una certa frustrazione da parte di Bronn, che speranzoso di poter elevare la sua posizione viene invece utilizzato dai Lannister per sbrigare il lavoro sporco sempre e comunque, tanto da dover attraversare un campo di battaglia infuocato per provare ad uccidere un drago.

Proprio su questa scena Flynn, ha raccontato un divertente.

“Dal giorno in cui è uscita la puntata della battaglia, devo confessare che sono diventato un po’ impopolare. Il mio postino non mi parlerà mai più perché ho sparato al drago”.

Inoltre ha rivelato che il personaggio di Bronn ha un legame più forte con Tyrion grazie alle vicende delle stagioni passate.

Infatti, riprendendo il discorso su Jaime, l’attore ha detto che il rapporto con quest’ultimo è basato sulla speranza che in un futuro grazie all’oro dei Lannister possa realizzare i suoi sogni.

Fonte

Commenti

Commenti

About the author

Francesca Demontis

Francesca Demontis

Ama la pizza, i videogame Indie e le serie tv! Nonostante faccia un lavoro noioso, trova la felicità nella lettura, nella scrittura e ovviamente nella pizza!