Film News

J. K. Rowling ha chiesto scusa per la morte di Dobby

Dobby

Oggi è il ventesimo anniversario della Battle of Hogwarts (2 maggio 1998) e anche quest’anno come ogni anno la Rowling, scrittrice di Harry Potter, ha chiesto scusa per aver ucciso un personaggio amato dai milioni di fan.

via GIPHY

Quest’anno ha deciso di ricordare una delle morti più strazianti: Dobby. Già. Nonostante non sia morto durante la battaglia l’autrice ha trovato giusto commemorarlo in quanto senza il suo sacrificio non ci sarebbero state alcune delle persone che hanno vinto la battaglia.

“È nuovamente quell’anniversario. Quest’anno, io chiedo scusa per aver ucciso qualcuno che non è morto durante la #BattleofHogwarts, ma che ha dato la sua vita per salvare le persone che l’hanno vinta. Mi riferisco, ovviamente, a Dobby l’elfo domestico.”

Queste le parole nel post della scrittrice pubblicato sul suo account Twitter.

Ovviamente i milioni di fan non hanno dimenticato quella di Fred, Silente, Sirius, Remus, Tonks, Piton e tutti gli altri. Perché loro rimarranno sempre nei nostri cuori. Always!

Fonte

Commenti

Commenti

About the author

Francesca Demontis

Francesca Demontis

Ama la pizza, i videogame Indie e le serie tv! Nonostante faccia un lavoro noioso, trova la felicità nella lettura, nella scrittura e ovviamente nella pizza!