JAPAN FEST (CATANIA): La nostra esperienza

japan fest 2018 catania

Lo scorso fine settimana si è tenuta, a Catania, la 5° edizione del Japan Fest.
Si tratta un vero e proprio festival della cultura e della tradizione giapponese, che ha avuto luogo presso l’Istituto Ardizzone Gioeni nei giorni 5 e 6 maggio 2018.

 


Scopriamo la fiera

Un ambiente accoglievole e ben strutturato, l’Istituto Ardizzone Gioeni di Catania è stata un’ottima location per questa edizione del Japan Fest.
I giardini esterni erano perfetti per scatti suggestivi e “diversi dal solito”; lo spiazzale centrale, nonchè il cuore della fiera, era abbastanza grande da ospitare l’area palco, gli stand, il maid cafè ed alcune delle attività proposte durante la fiera. Inoltre era presente una piccola area dedicata al giardino zen, in cui ci si poteva sedere a contemplare la magia di quel fantastico luogo.

La Cerimonia del té, la vestizione del Kimono, i massaggi shiatsu, la proiezione di film della tradizione nipponica, il karate ed il Taekwon-Do, sono solo alcune delle tantissime attività a tema proposte durante questa 5° edizione del Japan Fest.
Numerosi stand hanno dedicato la loro vendita a prodotti interamente MADE IN JAPAN, ed è stata fornita la possibilità di assaggiare prodotti tipici giapponesi grazie allo stand HO BENTO.

 

Qualcosa in più…

Tra gli ospiti presenti in fiera è assolutamente spiccata la presenza del prestigiatore internazionale Keiichi Iwasaki, reso maggiormente noto in Italia grazie al programma televisivo Italia’s Got Talent.

japan fest 2018 cataniaI suoi spettacoli di magia sono stati molto seguiti ed è riuscito a lasciare a bocca aperta tutti!
Professionale e molto molto divertente, Keiichi Iwasaki è riuscito a rapire il cuore di ogni spettatore ed anche il nostro!

Ma chi è Keiichi Iwasaki?
Si tratta di un artista girovago giapponese che ha incantato il pubblico televisivo italiano ad Italia’s Got Talent e che con la sua incredibile storia ha attirato persino le attenzioni di National Geographic.

Keiichi è partito da Gunma, non lontano da Tokyo, nel 2002 con l’equivalente di 1,50€ in tasca e con la sua bicicletta ha iniziato a girare il mondo. Da allora non si è più fermato giungendo persino in cima al monte Everest!

japan fest 2018 catania

 

Un’altra delle attività che mi ha particolarmente colpita è stato il workshop di danza “Nihon buyō” con la maestra Lady Murasaki.
Il “Nihon buyō” è la danza teatrale che in Giappone viene praticata da geishe e maiko, in eventi folkloristici e da attori kabuki.

Durante il Japan Fest 2018 la maestra Catia Fucci, in arte Lady Murasaki, ha tenuto un bellissimo workshop in cui ci si poteva cimentare nella tradizionale danza Nihon buyō (ovviamente con il suo aiuto e le sue ottime spiegazioni!).

 

Infine Japan Fest si è concluso con una bellissima esibizione dei J-REC, i quali hanno portato in scena numerose cover di anime giapponesi.
La cover band è nata ispirandosi al famosissimo manga di Ai Yazawa: NANA, ma il loro progetto ha poi mirato alla riproduzione dal vivo delle opening, ending e ost degli anime più conosciuti degli ultimi 10 anni: tutto in lingua originale!

 

 

Conclusione

In conclusione sono rimasta piacevolmente colpita da questa fiera “diversa dal solito” e totalmente incentrata sulla cultura nipponica.
Complimenti a tutti gli organizzatori ed allo staff. Ci vediamo il prossimo anno!

 

Cliccate QUI per scoprire il vlog dedicato alla 5° edizione del Japan Fest 2018. Buona visione.

 

 

Sono Seiko Yuuki. 。◕ ‿ ◕。 Adoro gli anime, i manga e tutta la cultura giapponese mi affascina. Sono molto ambiziosa ed amo viaggiare! (≧ω≦)