Kevin Feige spiega la timeline di Infinity War e Ant-Man and the Wasp

Ant-Man and The Wasp

La timeline del MCU ultimamente si sta complicando sempre di più. Che si tratti di Spider-Man: Homecoming che apparentemente si svolge “otto anni” dopo gli eventi di The Avengers, dei fan che si chiedono se alcuni delle serie TV Marvel si svolgano prima, durante o dopo lo schiocco di Thanos in Avengers: Infinity War, la timeline del MCU sono sempre state acque difficili da navigare. Ora Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, ha voluto fare un po’ di chiarezza circa l’ambientazione temporale del prossimo film, Ant-Man and the Wasp.

Dopo la battaglia all’aereoporto in Captain America: Civil War, Scott Lang è agli arresti domiciliari mentre gli Avengers combattono Thanos. Non è la prima volta che nell’MCU, eventi o film si siano sovrapposti: Iron Man 2 si è svolto all’incirca insieme a Thor. Per quanto riguarda il sequel di Ant-Man, Kevin Feige ha spiegato che questa non sarebbe stata l’ultima volta in cui due film si sarebbero sovrapposti:

“Semplicemente è un film indipendente che ha tenuto conto degli eventi del divertente cameo alla fine di Civil War. Per [Scott Lang] è stato un grande sacrificio per la sua vita reale, soprattutto per il suo rapporto con la figlia, con Hank e Hope, ma soprattutto con sé stesso, un ragazzo che nel primo film voleva diventare un bravo ragazzo, uscire di prigione e provare a fare una vita giusta, cosa che ha fatto ed è diventato un eroe. Ha risposto ad una chiamata quando gli eroi avevano bisogno di lui ed ora è agli arresti domiciliari da due anni.”

Ant-Man and the Wasp debutterà in sala il 14 Agosto 2018.

Seguiteci inoltre su Instagram per restare sempre aggiornati su tutte le news.

Ant-Man and the Wasp sarà strettamente collegato agli eventi di Captain America: Civil War. Scott Lang sarà in stretto contatto con Steve Rogers e all’inizio del film Scott stesso sarà ancora agli arresti domiciliari. La situazione sembra non dispiacere al nostro Eroe in quanto ha possibilità di passare del tempo a casa con la figlia Cassie. Così come per Occhi di Falco, Lang sembra essersi stancato di far parte di quel mondo di super uomini e decide dunque di dedicarsi alla famiglia riponendo la tuta di Ant-Man nell’armadio. D’altro canto Hank Pym e Hope van Dyne sono ancora stra-impegnati con il loro laboratorio. Il duo Padre-Figlia sta studiando il Quantum Realm per cercare di riportare Janet indietro nel loro mondo. Gli stessi sono molto contrariati dalla scelta di Lang di unirsi al “Team Cap” dato che la scelta ha infatti costretto i 2 a nascondere il loro laboratorio più di prima.

La pellicola sarà ambientata in un lasso di tempo molto breve ma che sarà ricco di azione. Intanto ricordiamo che Ant-Man and the Wasp avrà come regista Peyton Reed, e vedrà come interpreti Paul RuddEvangeline Lily.

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su Ant-Man and the Wasp

Fonte

Anthony Buscemi
Written by
Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!