Warner Bros. rilascia una dichiarazione ufficiale sul futuro di Henry Cavill come Superman

Man of Steel Superman

Dopo la recente news che riguardava l’abbandono di Henry Cavill dal ruolo di Superman all’interno del DCEU, la Warner Bros. Pictures ha rotto il suo silenzio e ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in merito:

“Sebbene non siano state prese decisioni in merito ai prossimi film di Superman, abbiamo sempre avuto un grande rispetto e un ottimo rapporto con Henry Cavill, e questo rimane invariato.”

Sfortunatamente, questa affermazione non offre maggiore chiarezza sulla situazione dato che potrebbe essere interpretata in diversi modi. Questo potrebbe semplicemente essere visto come un formale addio ad Cavill da parte della Warner Bros.. Tuttavia, se abbinato a un criptico tweet del manager di Cavill, Dany Garcia, il messaggio di WB potrebbe anche significare che ciò che è emerso è troppo prematuro o non ben definito. La dichiarazione, infatti, chiarisce che non sono state fatte “decisioni” riguardo ai futuri progetti del personaggio, ma non c’è modo di dire se ciò implichi anche l’attore stesso.

Nel tweet, Garcia ha detto ai fan di “stare tranquillo” e che “il mantello è ancora nel suo armadio”. Tutto ciò potrebbe significare che Warner Bros. e Cavill sono ancora in discussione su una futura partnership? O le due parti stanno semplicemente spingendo per una separazione amichevole?

Restate con noi per ulteriori dettagli

Ricordiamo inoltre che pochi giorni fa, Cavill ha annunciato di aver accettato il ruolo di Geralt nella serie tv Netflix su The Witcher. L’Universo DC per il momento farà quindi affidamento su Aquaman, Wonder Woman, Shazam! e Flash. A giorni inizieranno invece le riprese sul film di Joker con Joaquin Phoenix.

Fonte

Anthony Buscemi
Written by
Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!