Ecco i 10 migliori momenti dell’MCU [Waiting Infinity War]

Avengers Infinity War arriverà nei cinema tra pochissimo, un film preparato da 10 anni, ormai divenuto un evento mondiale. Molti di voi si staranno preparando facendo una maratona di tutti i film Marvel.
Ora, a chi di voi non avesse tempo dico: non disperate, perché vi ho elencato i 10 momenti più epici dell’intero MCU!

10. Thor contro Hulk

Thor vs Hulk in Thor: Ragnarok. Sin dal primo Avengers, Thor e Hulk ci hanno divertito con siparietti comici (come quando Hulk tirò un pugno a Thor), ma in questo film hanno decisamente dato il meglio, regalandoci una delle scene più divertenti ed epiche dell’intero MCU.

9.  Killmonger contro T’Challa

Le sue intenzioni erano nobili, ma T’Challa mette a rischio la sua stessa gente accettando la sfida di Killmonger, imparando così un’importante lezione che lo renderà inevitabilmente un re migliore.

8. Il cambiamento di Yondu

“I’m Mary Poppins, ya’ll!”
L’esclamazione di Yondu corrisponde al momento in cui capiamo che forse non era poi così male e che, in realtà, è la figura paterna che Starlord ricerca da sempre.

7. La rivelazione di Vulture

La performance di Michael Keaton nel ruolo di Vulture è stata acclamata dalla critica ed elogiata come una delle migliori esibizioni per un criminale all’interno del MCU. Quando rivela che è il padre di Liz, è stato un momento di tensione che ha dimostrato che Vulture è spaventoso anche senza la sua tuta.

6. Noi siamo Groot

Chi non ha pianto al sacrificio di Baby Groot?
Un’avventura spaziale con un procione parlante e un enorme albero che cammina, sembrava un film impossibile da far funzionare, eppure…

5. Punizione di un Dio

Far interrompere a Loki il suo presuntuoso discorso è stato il modo perfetto per mostrare quanto sia fantastico e divertente Hulk.

4. La comparsa di Thanos

Questa è la prima apparizione di Thanos in The Avengers. Un brevissimo sorriso sbieco del Mad Titan. Da allora siamo stati solo presi in giro su un suo ipotetico arrivo. Ci sono voluti sei anni per arrivare allo scontro finale, speriamo ne sia valsa la pena.

3. La battaglia all’aeroporto

Un sacco di fan pensavano che non avremmo mai visto Spider-Man nel MCU, ma per fortuna ci siamo sbagliati e l’uomo delle ragnatele ha fatto il suo grande e scenico ingresso in Civil War.
Vedere la squadra di Cap combattere contro la squadra di Iron Man è stato uno dei momenti più emozionati di questi 10 anni.

2. Gli Avengers di Nick Fury

Al n. 2 c’è la scena post-crediti di Nick Fury in Iron Man. Per quanto ne sapevamo, Iron Man sarebbe stato un film a sé stante, poiché l’idea di un universo cinematografico condiviso non era mai sembrata veramente fattibile. Ma non appena Nick Fury si presentò per discutere della Avengers Initiative siamo tutti entrati in un brodo di giuggiole.

1. Avengers Assemble

Spero concordiate con me quando dico che, il miglior momento dell’intero MCU, è quando i Vendicatori si radunano nel primo Avengers! L’intera esperienza è stata più di un film. Per i veri fan dei fumetti, questo è stato un evento.
Ed è stato tutto iconicamente catturato in questa scena:


E voi, avreste aggiunto altre scene alla lista?

Nel frattempo non perdetevi il nuovo trailer italiano di Avengers: Infinity War.

Infinity War uscirà nelle sale italiane il 25 Aprile 2018.

Di seguito la nuova trama del film:

 “Un viaggio senza precedenti durato 10 anni e che è passato per tutto il Marvel Cinematic Universe, Infinity War porterà su schermo il più grande e mortale scontro tra eroi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos, prima che il suo devastante attacco riesca a mettere fine all’intero universo.”

Nel cast: Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Tom Holland, Elizabeth Olsen. Paul Bethany, Sebastian Stan, Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Chris Pratt. Zoe Saldana, Karen Gillan, Vin Diesel, Dave Bautista, Bradley Cooper, Pom Klementieff, e Josh Brolin.

Written by
Studentessa di Scienze della Comunicazione. Amo il cinema perché è una porta verso infiniti mondi. E poi perché mi permette di mangiare pop-corn con una scusa. Vivo un episodio alla volta, come nelle serie tv. Più simile a Jack Torrance che a Jane Austen. Ho un sesto senso, ma non vedo la gente morta.