Wonder Woman: Bloodlines: il nuovo film d’animazione della DC nel 2019

Wonder Woman
©DC

Sebbene DC e Warner Bros. siano noti per aver pubblicato solo tre film d’animazione all’anno, hanno deciso di rendere il 2019 un anno speciale regalando ai fan un film d’animazione in più rispetto al passato, cioè Wonder Woman: Bloodlines. Nel 2009 è stato rilasciato un film d’animazione intitolato semplicemente Wonder Woman, con il talento vocale di Keri Russell e Nathan Fillion. Il film dal vivo invece, sempre intitolato Wonder Woman, che vede la supereroina combattere al fianco di Steve Trevor contro il cattivo Ares, il dio della guerra, è stata una riproposizione della controparte animata, dal titolo Wonder Woman e Steve Trevor.

Wonder Woman: Bloodlines

©DC

Anche se il film è stato un grande successo tra i fan, non ha mai ricevuto un sequel, infatti Wonder Woman non ha mai avuto un suo film d’animazione da allora. Dieci anni dopo, DC ha deciso di consegnare una nuova pellicola d’animazione a Wonder Woman intitolata Wonder Woman: Bloodlines. Non ci sono ancora notizie su quale sarà la storia, ma è una buona giornata per i fan che volevano saperne di più su Wonder Woman. L’anno prossimo DC non solo porterà Bloodlines, ma anche Wonder Woman 1984 arriverà nei cinema nell’autunno del 2019. Che Bloodlines servirà o meno come sequel del film del 2009 o che si tratti di un qualcosa a sé stante non lo sappiamo, ma siamo sicuri che si tratta di un prodotto di qualità. Inoltre sulla supereroina amazzone vi sono storie da ormai ottant’anni, per cui la scelta sicuramente non manca.

Wonder Woman: Bloodlines

©DC

Fonte