Doraemon Volume 0, la Recensione

Star Comics propone le origini del gattone blu proveniente dal futuro

Doraemon Volume 0

Doraemon Volume 0 è un’ottima finestra sul passato del gatto blu e sulle capacità del maestro Fujiko F Fujio

Ci sono dei personaggi entrati nell’immaginario comune che, grazie alla loro effettiva potenza mediatica, sopravvivono ai propri autori. È il caso di Doraemon, il gattone robotico creato nel 1969 e che ha proseguito la sua corsa fino alla prematura scomparsa del suo autore nel 1996, il maestro Fujiko F Fujio. Nonostante il manga conti ben 45 volumi e si sia fermato con la morte del Sensei Fujio, Doraemon è rimasto per tenere compagnia durante la crescita i più piccoli ed è tutt’oggi una delle mascotte più amate del Giappone.

Doraemon Volume 0 è un libro celebrativo per il cinquantesimo anniversario della serie, inedito in Italia fino allo scorso novembre, quando Star Comics ha deciso di pubblicarlo anche nel nostro paese. Il volume contiene i diversi capitoli uno (e in qualche caso i diretti successivi) e rappresenta a tutti gli effetti una finestra sull’editoria giapponese del tempo e sulla bravura del Sensei Fujio.

Scopriamo insieme in questa recensione tutti i particolari di Doraemon Volume 0.

Doraemon volume 0

Il primo capitolo di Doraemon venne pubblicato su sei riviste, ognuna delle quali riservata a un pubblico di un’età differente. Questo speciale volume raccoglie tutti e sei i capitoli mostrando, come già anticipato, la grande capacità del maestro Fujio di adattarsi al diverso tipo di bambino.

Troviamo così la stessa storia raccontata in sei modi sempre più complessi, introducendo dettagli futuristici o sui viaggi nel tempo con l’aumento dell’età. Quello che stupisce però è come ognuna di queste storie funzioni anche presa a se stante, anche con pochi elementi di contorno e con dei personaggi che arrivano nel nulla a scombinare la vita del povero Nobita.

È curioso come un bambino dell’asilo non si domandi come abbia fatto un gatto a uscire magicamente da un cassetto di una scrivani, mentre uno in sesta elementare possa già capire il concetto di macchina del tempo. In entrambi i casi però Doraemon consegna il suo messaggio al lettore.

 

Offerta
Doraemon (Vol. 0)
  • Fujio, Fujiko F. (Author)

Doraemon Volume 0 però è anche l’occasione per celebrare la storia del gattone blu, e non solo i suoi inizi. Tanti sono infatti gli inserti speciali di questa edizione, a partire dalla prima apparizione di Dorami, la sorella di Doraemon, a un breve capitolo speciale che narra proprio l’origine dell’idea del Maestro Fujio, trasportandoci in quello che era il suo ufficio e nella sua dimora.

Non ci sono solo fumetti però: un lungo editoriale ricco di informazioni sulle seri riviste su cui vennero pubblicati gli episodi pilota, guida il lettore attraverso le differenze tra un capitolo uno e l’altro. Segue infine l’elenco completo dei 45 volumi della Tentomushi Comics, un’edizione definitiva dedicata a Doraemon conclusasi nel 1996, che raccoglie storie scelte personalmente da Fujio.

Doraemon volume 0

Per poco meno di sette euro, Star Comics propone un volume imperdibile soprattutto per i fan del gattone blu, ma anche per coloro che vogliono saperne qualcosa in più sul mondo dell’editoria nipponica degli anni sessanta. Un’edizione più larga e stretta del normale (14.5×21 cm) con pagine a colori e in bianco e nero. Un’ottima aggiunta alle vostre librerie che, chissà, potrebbe anche farvi interessare a tutte le altre numerose avventure di Doraemon e Nobita.

Doraemon Volume 0
Pro
Tutte le origini di Doraemon
Approfondimenti interessanti
Contro
Niente da segnalare