Giappone a corto di ninja. Questa città offre $ 85.000 per diventarne uno

Giappone_Ninja

Iga, una piccola città giapponese, luogo di nascita dei ninja, soffre di un’importante risorsa in diminuzione: la sua popolazione di ninja è in declino.

La città con una popolazione di 100.000 persone (molti dei quali ninja, supponiamo) non sta vivendo un bel periodo. I giovani giapponesi si stanno trasferendo in città sempre più grandi e voltano le spalle alla vita dei ninja.

Sally Herships ha recentemente riportato i problemi della cittadina in un episodio del podcast “Planet Money” di NPR, ma ha anche delineato i vantaggi di quello stile di vita:

“Questo lavoro ha molto da offrire. Prima di tutto, la retribuzione è piuttosto competitiva: oggi i ninja possono guadagnare qualcosa che varia tra i $ 23.000 a circa $ 85.000, uno stipendio davvero solido e che in effetti è molto più elevato rispetto ai veri ninja del Giappone medievale.”

Giusto per farvi capire: la città di Iga è disposta a pagare $ 85.000 a chiunque voglia diventare un ninja! Non capisco cosa noi tutti stiamo aspettando. Ah per la cronaca: la cittadina non cerca spie o assaltatori disposti ad andare in giro a tagliare teste o lanciare shuriken tra la folla. Stiamo parlando di “artisti ninja” a scopo turistico.

Fonte