Il Signore degli Anelli – Gli Anelli del potere: ecco le nuove immagini dei Battaglioni d’Orchi

Il signore degli anelli
Source: IGN

I Battaglioni di Orchi hanno avuto un ruolo fondamentale in tutto il franchise de Il Signore degli Anelli, ma i creatori della prossima serie Amazon Prime Video, Gli Anelli del Potere, vogliono mettere più luce a queste creature come mai prima d’ora.

Grazie ad IGN possiamo dare una prima occhiata ufficiale con queste immagini alla resa grafica degli orchi, che già fanno incuriosire parecchio:

Alla fine della Prima Era di Tolkien, gli Orchi furono decimati quasi fino all’estinzione nella Guerra dell’Ira. Visto l’ambientazione della serie nella Seconda Era, molto probabilmente incontreremo le poche creature rimaste sparse per la Terra di Mezzo, in lotta per la sopravvivenza. Migliaia di anni prima di diventare la forza che sconvolgerà la Terra e che contribuirà a livellare i regni degli elfi e degli uomini, gli Orchi sono poco numerosi, sfortunati e in lotta per la sopravvivenza.

Inoltre, grazie ad un’intervista sempre di IGN a Jamie Wilson, responsabile del reparto protesi de Gli Anelli del Potere, e Lindsey Weber, produttrice esecutiva della serie, sappiamo alcune info riguardo gli orchi:

“Beh, io amo gli Orchi”, esordisce Weber. “Amo il design di quelle creature, quindi sono molto felice di parlarne. JD e Patrick, gli showrunner, hanno scritto la prima pagina della loro bibbia proprio sugli Orchi. Ne hanno una vera passione, amano le protesi pratiche e il design, e sentivano la necessità di esplorarli, visto che siamo nella Seconda Era e migliaia di anni prima degli eventi della Terza. Per loro era davvero importante trattarli come una cultura a sé stante ed esplorare il loro mondo con le proprie gambe. Abbiamo passato molto tempo a parlare di cosa significhi essere un Orco nella Seconda Era. Ci è sembrato appropriato che il loro aspetto fosse diverso, più selvaggio e crudo. Quando li incontriamo, non sono ancora organizzati in eserciti, sono un po’ più sparpagliati e si danno alla macchia. Quindi è un momento diverso della loro storia”.

La serie arriverà su Amazon Prime Video il 2 Settembre.

La serie di Amazon Studios porterà per la prima volta sugli schermi le eroiche leggende della mitica Seconda Era della storia della Terra di Mezzo. Questo drama epico è ambientato migliaia di anni prima degli eventi narrati in Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien. Partendo da un tempo di pace, la serie segue un gruppo di personaggi, alcuni già noti altri nuovi, mentre si apprestano a fronteggiare il temuto ritorno del male nella Terra di Mezzo. Dalle più oscure profondità delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale degli elfi, Lindon, all’isola mozzafiato del regno di Númenor, fino ai luoghi più estremi sulla mappa, questi regni e personaggi costruiranno un’eredità che sopravvivrà ben oltre il loro tempo.

Come già annunciato, la serie è guidata dagli showrunner ed executive producer J.D. Payne & Patrick McKay; sono affiancati dagli executive producer Lindsey Weber, Callum Greene, J.A. Bayona, Belén Atienza, Justin Doble, Jason Cahill, Gennifer Hutchison, Bruce Richmond e Sharon Tal Yguado, dal co-executive producer Wayne Che Yip, e dal produttore Christopher Newman.