Indiana Jones 5: la data di rilascio potrebbe essere spostata

Indiana Jones
©Paramount Pictures

Secondo quanto riportato da Variety, l’uscita di Indiana Jones 5, prevista per il 10 Luglio 2020 subirà un ritardo.
Come annunciato in precedenza, le riprese del film erano previste per la primavera 2019 ma sembra che la produzione subirà dei ritardi di qualche mese, se non addirittura un intero anno.

Secondo quanto riportato, il ritardo sarebbe causato da parte del Team creativo dietro il film, il quale non ha ancora approvato l’intera sceneggiatura della pellicola.

David Koepp, scrittore di Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull, era stato assegnato al film prima di Jon Kasdan. Secondo quanto riferito, Steven Spielberg e Harrison Ford si sono impegnati a riportare il famoso archeologo in una nuova avventura, ma uno dei numerosi progetti in sviluppo di Spielberg potrebbe diventare il prossimo progetto che affronta prima del quinto viaggio di Indy.

Non si conoscono ancora dettagli circa la trama della pellicola ma con tutta probabilità sarà l’ultima avventura di Harrison Ford. Secondo Spielberg infatti la saga potrebbe continuare ma con un nuovo protagonista.

Disney non ha ancora ufficializzato nulla e la data precedente non è ancora stata ritirata. Sicuramente nei prossimi giorni verranno rilasciate ulteriori informazioni.

 

Fonte

Seguiteci inoltre su Instagram per restare sempre aggiornati.

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su Indiana Jones.