Logitech G903 – Il mouse wireless da gaming – Recensione

Logitech G903 mouse

Nel corso degli ultimi anni mi sono imbattuto in una moltitudine di mouse da gaming differenti, spaziando dalle proposte più ecomiche a quelle più competitive. Per la prima volta però mi trovo di fronte ad un prodotto pensato per il gaming completamente wireless e devo ammettere che di essere rimasto completamente folgorato dal mouse G903 della linea Logitech G. 

Contenuto della confezione

Il mouse si presenta in una scatola di cartone rigido al cui interno troviamo:

  • Il mouse G903
  • Un cavo usb per la ricarica
  • L’adesivo Logitech G, la guida rapida e la garanzia
  • Una scatoletta in plastica contenente a sua volta:
    • un peso da 10g per appesantire il mouse
    • la chiavetta usb per la connessione Lightspeed
    • I tasti laterali configurabili

Specifiche tecniche

Il mouse G903 si presenta realizzato in plastica opaca e luce dove risalta il logo dell’azienda illuminato con led RGB con colori ed effetti settabili dal software gratuito. Sulla parte inferiore del mouse troviamo il pulsante per accendere il mouse ed uno sportellino tondo a chiusura magnetica dove poter inserire il peso da 10gr incluso nella confezione e/o accedere alla batteria.

Sulla parte superiore troviamo invece i tasti destro e sinistro, la rotellina su cui impostare o disattivare il grip grazie al pulsantino posta sotto di essa e due tasti per regolare i DPI del mouse. Impostazione visibile grazie alle tre tacche led poste sotto i due tasti.

Lateralmente sono invece presenti due tasti, installabili con aggancio magnetico su entrambi i lati, infatti il mouse è dedicato sia a giocatori destrorsi che mancini.

Prestazioni e PowerPlay

A livello di prestazioni il G903 è semplicemente perfetto. Il sensore Hero 16K assicura una precisione di altissimo livello e la frequenza di aggiornamento di 1ms non causa nessun tipo di latenza. Ottima anche la batteria che con piena carica offre 140 ore di utilizzo con l’RGB accesso o 180 ore di utilizzo con led spento. Il mouse supporta inoltre anche la ricarica wireless POWERPLAY che permette al prodotto di essere sempre carico.

Software Logitech G

Tramite il software Logitech G Hub sarà possibile settare diverse impostazioni per il G903. Dall’interfaccia principale sarà possibile vedere tutti i dispositivi collegati e controllare la percentuale della batteria.

Entrando nel dettaglio del mouse sarà possibile impostare gli effetti del colore del logo, settare i tasti rapidi aggiuntivi e gestire i DPI.

Il Software proposto da Logitech per quanto semplice risulta essere ben fatto e facilmente intuibile, con rapido accesso a tutte le funzionalità principali e vi notificherà (se abilitate) quando i vari dispositivi saranno vicini ad una percentuale bassa di batteria.

Pareri conclusivi Mouse G903

Il mouse Logitech G903 è forse uno dei mouse da gaming più costosi sul mercato con i suoi 124,90€ in sconto a 99€ al momento della recensione ma il prodotto vale ampiamente il prezzo speso e difficilmente tornerete indietro dopo averlo provato. La latenza è praticamente assente grazie alla tecnologia ligthspeed e risulta essere comodo e funzionale per ogni modalità, dalla classica navigazione alle sessioni di gaming più concitate. Ottima l’accoppiata con il PowerPlay che vi farà dimenticare di doverlo caricare e si insieme la spesa è decisamente importante ma una volta fatta non ve ne pentirete neanche per un secondo.

Summary
Il mouse G903 è un concentrato di precisione ed affidabilità. Il tutto wireless. Dopo averlo provato difficilmente tornerete indietro.
Good
  • Comodo
  • Wireless
  • Preciso
  • 140h di autonomia
  • Supporto a Powerplay...
Bad
  • ...ma insieme la spesa è decisamente importante
9
Fantastico
Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!