Lucca Comics & Games: SIO, BIGIO, DADO, FRAFFROG e RichardHTT ospiti del Festival in collaborazione con Shockdom

Shockdom

Un quintetto d’eccellenza, amatissimo dal grande pubblico, è pronto ad arrivare al Festival: SIO, BIGIO, DADO, FRAFFROG e RichardHTT saranno ospiti di Lucca Comics & Games in collaborazione con Shockdom.

Il popolarissimo Sio a novembre presenterà la terza raccolta della serie “Evviva che bello” 2019, edita da Shockdom, che tra gli altri volumi dell’autore pubblica in edicola la rivista trimestrale di fumetti “Scottecs Megazine”. Ma la squadra di artisti Shockdom capitanati da Sio non si ferma certo qui, nomi che quasi tutti condividono un comune background, cioè di aver iniziato al loro carriera autoriale online su Youtube, con un blog, creando wecomics o simili. Quindi Bigio, Dado, Fraffrog e RichardHTT sono personaggi ben conosciuti sui social media, ma l’aspetto più importante è che sono artisti con storie da raccontare, non importa che il mezzo sia la carta stampata o lo schermo di un computer.

SIO

SIO nasce all’età di 6 anni. Inizia a scrivere fumetti alle elementari. Negli anni successivi inventa l’uomo Scottecs, nel 2006 apre il blog a fumetti “Scottecs Comics”, inizia a pubblicare per Shockdom, fa cartoni animati, musica e cose buffe in generale sul canale Youtube “Scottecs”, che conta più di 1 milione di iscritti. Scrive anche per il settimanale “Topolino”. Con la casa editrice Shockdom ha pubblicato diversi volumi tra cui la rivista trimestrale di fumetti “Scottecs Megazine” e le raccolte annuali “Evviva che bello” 2017 e 2018. A novembre uscirà la nuova raccolta, “Evviva che bello” 2019. Con Feltrinelli pubblica “Storiemigranti” in collaborazione con Nicola Bernardi e 2 volumi in collaborazione con Tito Faraci, “Il pesce di lana e altre storie abbastanza belle (alcune anche molto belle, non tante, solo alcune) di Maryjane J. Jayne” e “Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri”.

BIGIO

BIGIO è la tipica persona che, quando si scopre che è un serial‐killer, i vicini dicono “ma era tanto un bravo ragazzo”. Scrive racconti, libri, fumetti, disegna strisce e si tiene occupato cercando di dimostrare che i soldi non sono tutto nella vita. È l’autore tra l’altro di “Drizzit” e “The Author”, 2 webcomics piuttosto noti tra i suoi parenti. Ecco alcune opere pubblicate di cui è stato autore, illustratore e/o collaboratore: “Drizzit” (Shockdom), “Drizzit ‐ Gioco di Ruolo” (Mini Games Studio), “Drizzit ‐ Gioco di Carte” (Post Scriptum), “The Author” (Shockdom), “Il Karma del Pinolo” (Del Vecchio Editore), “M” (con Manu e Albo, Shockdom), “24 Ore Comics” (con Dado e Sio, Shockdom).

DADO

Davide “DADO” Caporali inizia a disegnare fin da bambino e, dopo il liceo scientifico, nel 2008 si iscrive alla Scuola Internazionale di Comics di Roma. Nel 2009 apre un blog su Shockdom, su cui inizia a pubblicare i primi episodi di “Maschera Gialla”, che nel 2011 viene pubblicato come free‐press su carta, web, social media e mobile. Ha lavorato come disegnatore al primo numero di “Un vuoto incolmabile”, in collaborazione con Orgoglio Nerd ed edito da Shockdom, e a “Basket Case”, distribuito in edicola da Shockdom. Collabora occasionalmente come disegnatore nella rivista “Scottecs Megazine”. Insieme a Sio e Bigio, è uno dei creatori dell’evento “24 Ore Comics” e co‐creatore dell’etichetta indipendente Tre Trighi. Nel 2018 pubblica con Shockdom “Vita di Pai” e nel 2019 uscirà il prequel “Prima di Pai”.

FRAFFROG

Francesca Presentini, in arte FRAFFROG, è di origine toscana, più precisamente di un paesino che la leggenda narra si chiami Camucìa. A 16 anni apre il suo canale YouTube con lo pseudonimo di Fraffrog, pubblicando i primi cortometraggi, animazioni, sketch e tutorial. Con Shockdom nel 2015 ha pubblicato “Il fantastico pianeta che sta nel sistema solare”, il suo esordio su carta. L’ultima pubblicazione è del 2018 con Shockdom dal titolo “Draw My Childhood”.

RichardHTT

Riccardo “RichardHTT” Accattatis è un ragazzo del ’93 cresciuto a Palombara Sabina. Coltiva la passione per il fumetto fin da piccolissimo, grazie ai volumi presi in prestito al fratello maggiore. Nel 2008 apre un canale Youtube e, realizzando tutorial di disegno, video di intrattenimento e storie animate, accumula un discreto seguito. Ha lavorato per importanti esposizioni d’arte a Palazzo Marino, realizzato illustrazioni per Mondadori e album di figurine Panini. Tutt’oggi continua a studiare da autodidatta disegno, animazione e videomaking, pubblicando contenuti creativi sul proprio canale Youtube e perseguendo con successo i propri progetti.

L’appuntamento con gli autori di Shockdom è Lucca Comics & Games 2019 dal 30 ottobre al 3 novembre.