News Serie Tv

Damon Lindelof sulla serie tv di Watchmen: “Abbiamo bisogno di opere pericolose”

Intervistato da Vulture Damon Lindelof, che curerà l’adattamento televisivo di Watchmen, ha spiegato le scelte che l’hanno portato ad accettare il progetto che ricordiamo non sarà in continuity con la pellicola di Snyder ma sarà un reboot completo del franchise.

“Quello che pensiamo dei supereroi è sbagliato. Amo i film Marvel ed ho visto Justice League questa mattina ed sono un gran fan di Wonder Woman e Batman perchè sono cresciuto con questi personaggi ma non dovremmo fidarci di persone che indossano delle maschere e dicono di sorvegliare il mondo per noi. Se nascondi la tua faccia non penso che tu sia così buono.”

Lindelof ha infine aggiunto: “Sono un gran appassionato di supereroi e non avevo mai realizzato un film di supereroi o una serie tv di supereroi prima d’ora, quindi sento che il momento è arrivato.”

Watchmen è una miniserie a fumetti supereroistica di dodici albi, che venne pubblicata in albi mensili dalla DC Comics tra il 1986 e il 1987. Ad oggi rimane l’unico romanzo grafico ad aver vinto un premio Hugo e ad essere inserito nella lista di TIME Magazine dei “100 migliori romanzi in lingua inglese dal 1923 ad oggi”.

Commenti

Commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!