Avengers – Infinity War: dov’erano finiti Ant-Man e Wasp?

Ant-Man and The Wasp

L’epico film di successo dei Marvel Studios, Avengers: Infinity War, è stato il primo film a riunire un così consistente gruppo di eroi su uno schermo solo. Ciò però non toglie che qualcuno mancava all’appello.

Supponendo che Occhio di Falco sia ancora inconscio di ciò che è successo fuori dal suo ranch, dove sono finiti i personaggi del franchise di Ant-Man in tutto quel trambusto?

Di recente allora, Paul Rudd ed Evangeline Lilly hanno gettato un po’ di luce sulla questione. Si parla che Ant-Man and the Wasp si svolga simultaneamente o poco prima degli eventi di Infinity War (il che potrebbe significare che in qualche modo la fine del film potrebbe collegarsi agli eventi catastrofici causati da Thanos). In una recente intervista, le due stelle hanno risposto a queste domande, stando sempre attenti a non dire troppo. Rudd ha detto:

“Ricordo di aver visto Infinity War e mi hanno menzionato dicendo che ero agli arresti domiciliari e che non ero in grado di partecipare.”

Lilly ha aggiunto:

“Per la cronaca, io ero lì. Ero piccola.”

Rudd, che ha colto la palla al balzo per scherzare, ha detto:

“Beh, allora forse io ero troppo piccolo e non potevi neanche vedermi. Ho semplicemente approfittato della tua battuta.”

A questo punto anche noi siamo arrivati alla conclusione che tanto vale andare al cinema piuttosto che ottenere informazioni dai due attori. Scherzi a parte, Lilly ha poi aggiunto:

“Vuoi che ti parli dei flash forward, flashback e dei flash-sideways? Quando ho sentito parlare di Infinity War [e Avengers 4] e della direzione in cui stavano andando, ho avuto un attimo in cui ho realizzato: “oh, wow , mi sembra di avere un déjà vu con il franchise di Lost”. Come nella quarta stagione [di Lost] tutta cambia continuamente e perdi terreno sotto di te. E [Ant-Man and the Wasp], ovviamente, giocherà un ruolo importante in tutto questo.”

Ant-Man and the Wasp debutterà in sala il 14 Agosto 2018.

Seguiteci inoltre su Instagram per restare sempre aggiornati su tutte le news.

Ant-Man and the Wasp sarà strettamente collegato agli eventi di Captain America: Civil War. Scott Lang sarà in stretto contatto con Steve Rogers e all’inizio del film Scott stesso sarà ancora agli arresti domiciliari. La situazione sembra non dispiacere al nostro Eroe in quanto ha possibilità di passare del tempo a casa con la figlia Cassie. Così come per Occhi di Falco, Lang sembra essersi stancato di far parte di quel mondo di super uomini e decide dunque di dedicarsi alla famiglia riponendo la tuta di Ant-Man nell’armadio. D’altro canto Hank Pym e Hope van Dyne sono ancora stra-impegnati con il loro laboratorio. Il duo Padre-Figlia sta studiando il Quantum Realm per cercare di riportare Janet indietro nel loro mondo. Gli stessi sono molto contrariati dalla scelta di Lang di unirsi al “Team Cap” dato che la scelta ha infatti costretto i 2 a nascondere il loro laboratorio più di prima.

La pellicola sarà ambientata in un lasso di tempo molto breve ma che sarà ricco di azione. Intanto ricordiamo che Ant-Man and the Wasp avrà come regista Peyton Reed, e vedrà come interpreti Paul RuddEvangeline Lily.

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su Ant-Man and the Wasp.
Anthony Buscemi
Written by
Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!