Doctor Who: I Dottori si scontrano sulla scelta di Jodie Whittaker

Colin Baker interprete del Quinto Dottore in Doctor Who ha definito come “idiozie” i commenti negativi nei confronti del casting di Jodie Whittaker fatti da Peter Davison, Sesto Dottore.

LA VICENDA

Dopo che la Whittaker è stata scelta per interpretare i panni del Tredicesimo Dottore domenica scorsa, Peter Davison ha commentato dicendo che questo casting è “una perdita di modello per i ragazzi” e che nonostante in Broadchurch l’attrice sia stata “magnifica”,  lui dubita che sia giusta per il ruolo. Ha aggiunto che questo pensiero forse è dovuto dal fatto che lui è “un dinosauro” ma che comunque preferisce l’idea che il Dottore sia “un ragazzo”.

Durante il Comic-Con a San Diego il Quinto Dottore ha infatti detto:

“Se ho dei dubbi sono riguardanti la perdita di un modello da seguire per i ragazzi, un modello che in Doctor Who è molto  importante. Quindi sono un po’ triste per questo, ma capisco comunque le argomentazioni sull’aprirsi a novità.”

Colin Baker non ha tardato a definire questi commenti come “idiozie” aggiungendo:

“Beh non devi per forza avere un genere preciso per essere d’esempio a qualcuno, non puoi essere un modello per tutte le persone?”

Inoltre aggiunge:

“Hanno avuto 50 anni di modello da seguire. Quindi mi dispiace Peter ma riguardo questo stai dicendo delle idiozie.”

Anche David Tennant e John Barrowman hanno parlato a supporto della scelta del nuovo casting. David Tennant, co-star in Broadchurch insieme alla Whittaker nonchè Decimo Dottore, elogia la scelta di una “forte guida femminile” mentre Barrowman ha chiesto ai fan di “tranquillizzarsi e darle una chance”.

Anche altri attori che hanno recitato in Doctor Who hanno commentato positivamente il nuovo casting sui loro account Twitter:

Karen Gillan, Amy Pond nella serie

Arthur Darvill, Rory Williams nella serie

Billie Piper, Rose nella serie

Matt Lucas, Nardole nella serie

Fonte: RadioTimes