Avengers – Infinity War: Secondo Josh Brolin i fan odieranno Thanos dopo il film

Thanos Infinity War

PERFIDO THANOS

Avengers: Infinity War si fa strada verso il 2018, quando approderà sul grande schermo.
L’attesa è tanta, in particolare considerando il fatto che il film aprirà le porte alla fine della Fase Tre del MCU.
Il nemico del nuovo capitolo, come già noto, sarà il potente Thanos.
Ad interpretarlo è Josh Brolin, impegnato ad oggi in un altro cinecomic, Deadpool 2.
L’attore ha recentemente rilasciato alcune dichiarazioni sul suo personaggio.
A differenza di avversari dal calibro di Loki, amato dal pubblico, Brolin crede che Thanos verrà odiato dai fan.
Un cattivo in piena regola pronto a spezzare gli eroi protagonisti, che può difficilmente ottenere le simpatie del pubblico.

“Dal mio punto di vista sono in una posizione nella quale non tutti mi ameranno, ed è ok.” Afferma Brolin ridendo.

“Vedi, non tutti potranno essere dalla mia parte ogni volta è va bene così. Ragazzi, quando interpreti un personaggio del genere è come se ci fosse qualcosa – non conosco altri modi per dirlo, si è dimostrata una delle migliori esperienze che abbia mai avuto. Ho ancora strada da fare, ma è stato incredibile essere in grado di lavorare con i
[fratelli] Russo, poter lavorare con questi ragazzi. Non ne avevo idea. Si tratta di un modo diverso di recitare, ma poi quando mi hanno mostrato un estratto di sei minuti di una scena che avevo fatto, ero stupefatto da come il processo digitale di alto livello fosse e come sembrasse reale.
Non so come potrei non essere felice. Se alla fine mi odieranno, non so, ne sarà valsa la pena se è un film grandioso? Magari si.”

Da alcuni casting per una scena di lutto, sembrerebbe che Thanos provocherà la morte di almeno un personaggio, lasciando lo spazio a nuovi volti e nuove storie che apriranno il Marvel Cosmic Universe.

Ricordiamo che l’uscita del film è prevista per il 4 maggio 2018

La parte 2 del film che al momento è stata temporaneamente rinominata “Untitled Avengers” uscirà il 3 maggio 2019.
I due film saranno entrambi diretti da Anthony e Joe Russo e scritti da Christopher Markus e Stephen McFeel.

“Mentre gli Avengers e i loro alleati continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere affrontate da un singolo eroe, un nuovo pericolo emerge dalle ombre cosmiche: Thanos, un famigerato despota intergalattico il cui scopo è quello di recuperare le sei Gemme dell’Infinito, artefatti d’inimmaginabile potere, ed usarle per imporre la sua contorta volontà a tutto il creato. Tutti gli Avengers hanno lottato per giungere a questo momento. Il destino della Terra e dell’esistenza stessa non è mai stato più incerto.”
Nel cast: Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Tom Holland, Elizabeth Olsen, Paul Bethany, Sebastian Stan, Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Chris Pratt, Zoe Saldana, Karen Gillan, Vin Diesel, Dave Bautista, Bradley Cooper, Pom Klementieff, e Josh Brolin.

Fonte

Niccolò Costantino
Pattinatore artistico su ghiaccio, cerca un'intesa tra sport e mondo nerd. Dipendente da fumetti e serie TV, coltivo la passione per la scrittura in una galassia lontana lontana.