Black Panther – Il Wakanda a casa tua – Recensione Blu-ray

A poco più di un mese dall’uscito nelle sale cinematografiche di Avengers – Infinity War e a due mesi dal prossimo Ant-man & The Wasp, l’appuntamento con il Marvel Cinematic Universe è nuovamente con la Pantera Nera del Wakanda che arriva in edizione homevideo in DVD, Blu-ray, Steelbook e Digital Download a partire dal 31 Maggio.

Nonostante come previsto Avengers – Infinity War sia stato campione indiscusso di incassi stracciando ogni precedente record, Black Panther è stato senza dubbio la sorpresa più grande di quest’anno. La pellicola è infatti riuscita nell’incredibile impresa di incassare 1.345.000.000 di dollari, piazzandosi nono nella classica dei film con il maggiore incasso di sempre e diventando il quarto cinecomics più visto, sotto solamente ai tre film dedicati agli Avengers. Il film diretto da Ryan Coogler é un prodotto dal ritmo abbastanza serrato che non ha bisogno di troppo tempo per introdurre il personaggio che abbiamo già ampiamente imparato a conoscere in Capitan America Civil War e nel suo piccolo ha la capacità di trattare temi forti come l’emarginazione sociale e le minoranze etniche, temi attualissimi ai giorni nostri (basta ascoltare anche solo il discorso finale di T’Challa). Ottima prova anche da parte del ricchissimo cast tra cui troviamo i nomi di Chadwick BosemanLupita Nyong’oDanai Gurira, Martin Freeman, un ottimo Michael B. Jordan che ha interpretato uno dei villain più carismatici di tutto il MCU ed un magistrale Andy Serkis la cui poca presenza all’interno del film è forse uno degli aspetti negativi della pellicola.  Altalenante invece per quanto riguarda la CGI che passa da momenti ottimi ad alcuni decisamente troppo digitali e finti, in primis lo scontro tra le due pantere nella montagna di vibranio visibile anche nel trailer. Black Panther non è sicuramente un film perfetto e non è esente da piccole imperfezioni ma sicuramente è uno dei migliori film di origini di tutto l’universo Marvel che ha saputo trascinare al cinema il grande pubblico seppur con un personaggio non propriamente conosciuto dalla pubblico generalista.

Veniamo ora all’analisi del disco blu-ray che come sempre si presenta nella classica confezione amaray blu al cui interno troviamo il disco in blu-ray azzurrino con il logo argentato della pellicola, anche questo (purtroppo) marchio di fabbrica dei blu-ray Disney/Marvel.

Sul disco è presente il film in formato FULLHD 1080p con un’ottima risoluzione apprezzabile anche upscalando il disco su un tv 4k. Ottima la reso dei colori, chiari e limpidi. Per quanto riguarda il comparto audio è presente la traccia italiana Dolby Digital Plus 7.1, l’Inglese DTS-HDMA 7.1, lo Spagnolo DTS-Digital Surround 5.1 ed il ceco polacco Dobly Digital 5.1 che permettono una buona immersioni nel sonoro della pellicola.

Ricchi anche i contenuti speciali tra i quali troviamo:

  • Intro del regista – Ryan Coogler
  • Featurette
  • Gag
  • Scene Elimate
  • Dallo Script allo schermo: Una tavola rotonda
  • Marvel Studios: I primi 10 anni
  • Un’esclusiva anteprima di Ant-Man & The Wasp in uscita ad Agosto
  • Commento Audio al film

Wakanda Per Sempre!

Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!