The Simpsons: secondo Danny Elfman la serie sta finendo!

The Simpsons

Per chi l’ha seguita fin dall’inizio, The Simpsons è una delle serie animate più longeve di sempre. Si iniziò nel lontano 1989 ed ora è giunta alla sua 31esima stagione. A quanto pare però, la sua corsa potrebbe non durare ancora per molto. Sebbene lo spettacolo continui a funzionare bene, il compositore della sigla, Danny Elfman, ha apparentemente sentito che lo serie si concluderà il prossimo anno.

Mentre parlava a Joe della sua carriera, è emerso l’argomento dei Simpsons, ed a Elfman è stato chiesto cosa ne pensasse del dibattito sulla qualità della serie nelle ultime stagioni. Ha risposto con:

“Bé, da quello che ho sentito, sta arrivando alla fine. Quindi, anche questa discussione finirà. Non lo so per certo, ma ho sentito che succederà nel suo ultimo anno.”

Sarebbe certamente scioccante vedere la serie terminare dopo quest’anno, per molte ragioni: innanzitutto, dopo oltre tre decenni in onda, è diventato un punto fermo della televisione animata, inoltre c’è anche il rinnovo della serie da considerare. A febbraio, infatti The Simpsons è stato rinnovato per altre due stagioni per un totale quindi di 32, che si concluderà nel 2021. Ciò significa che anche i contratti del cast sono stati prolungati fino a quel periodo.

Forse Elfman voleva dire che i Simpson sarebbero finiti dopo il prossimo anno? Ha continuato poi dicendo:

“Tutto quello che posso dire è che sono così sbalordito e stupito che è durato tanto a lungo. Inizialmente, quando ho scritto la colonna sonora della serie, ho scritto quel pezzo folle e mi aspettavo che non venisse apprezzato, perché non pensavo davvero che la serie avrebbe avuto così tanto successo. Davvero, mi aspettavo che avrebbe funzionato per tre episodi e sarebbe stata cancellata perché era così strana per quel momento e non pensavo avesse una possibilità. Credetemi, è stata una delle sorprese più grandi della mia vita.”

Pensate che i Simpsons possano finire prima o poi? Ancora non vi è nulla di ufficiale e dichiarato, ma restate con noi per ricevere ulteriori aggiornamenti.

Fonte

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>